De Laurentiis: «Vorrei il San Paolo pieno pure in campionato»

Le parole di De Laurentiis: «Sarà una notte magica, vorrei che i tifosi venissero a sostenere la squadra anche in Serie A. Salto di qualità con Ancelotti».

De Laurentiis: «Vorrei il San Paolo pieno pure in campionato»

All’uscita dal pranzo ufficiale

Aurelio De Laurentiis ha rilasciato alcune dichiarazioni ai giornalisti al termine del pranzo ufficiale con i dirigenti del Psg, alla vigilia del match di questa sera. Il presidente del Napoli ha parlato anche dell’atmosfera che attende la squadra al San Paolo: «Sarà una notte magica, speriamo per noi. Vorrei che i napoletani capissero che l’arrivo di Ancelotti comporta un salto di qualità. C’è bisogno anche di loro, e non solo dello stadio virtuale. In televisione stiamo facendo dei numeri strepitosi, ma anche la squadra allo stadio ha bisogno di sentire l’urlo dei tifosi, in campionato come in Champions. Il nostro allenatore e la squadra si impegnano anche in campionato, esattamente come in Champions. Io speo che si presentino in tanti a sostenere il Napoli».

Il solito rito con Ancelotti: «Se ci siamo sentiti prima della partrita come in occasione di Napoli-Liverpool? Abbiamo avuto il solito rito pregara»

Un fischietto e un sorriso su Cavani: stuzzicato da una domanda sulla trattativa per il possibile ritorno dell’attaccante uruguagio del Psg, De Laurentiis ha abbozzato un piccolo fischio e un sorriso. Non ha risposto ed è andato via. Come scritto anche dal Napolista qui(), l’interesse del Napoli sembra esserci davvero, questa volta.

ilnapolista © riproduzione riservata