Bleacher Report: Koulibaly sarà il primo difensore da 100 milioni?

Una domanda retorica a cui il sito specializzato risponde con una lucida analisi di mercato: per potenzialità tecniche, solo Kalidou e Skriniar possono rompere il muro dei 100 milioni.

Bleacher Report: Koulibaly sarà il primo difensore da 100 milioni?

Un’analisi comparata

In questo momento, Kalidou Koulibaly è considerato è uno dei calciatori più popolari del mondo. Anche la Uefa ha celebrato lo status del francosenegalese, ponendosi una domanda retorica sull’account Instagram della Champions League: «È il miglior difensore d’Europa?».

Ora arriva un altro riconoscimento internazionale di un certo prestigio, un’altra domanda retorica di Bleacher Report: «Who Will Be the 1st €100M Centre-Back?». Kalidou è uno dei candidati, l’altro è Milan Skriniar dell’Inter.

Bleacher Report analizza la questione con un pezzo approfondito, in cui spiega i parametri che danno origine alla domanda, e alla risposta. Leggiamo: «Per superare la barriera dei 100 milioni, serve una qualità attuale o potenziale di livello assoluto. Poi un’età compresa tra i 22 e i 28 anni, una grande esperienza internazionale, una scarsa propensione agli infortuni. E, soprattutto, l’appartenenza ad un club che potrebbe vendere questo fuoriclasse in costruzione. Per questo motivo, Varane e Umtiti non partecipano a questa “gara”, giocano già nel Real Madrid e nel Barcellona».

E allora, ecco Koulibaly e Skriniar. Loro potrebbero essere “the next big thing” del calciomercato, almeno per quanto riguarda la difesa. Ovviamente, è soprattutto una questione di qualità: «Le prestazioni di Koulibaly contro Liverpool e Psg sono state eccezionali. Il difensore del Napoli ha fermato i migliori attaccanti del mondo, è reduce da un periodo di crescita incredibile, grazie al lavoro di tre allenatori perfetti per sviluppare il talento di un difensore (Benitez, Sarri, ora Ancelotti). È forte fisicamente eppure velocissimo, interpreta bene tutte le situazioni connesse al ruolo di centrale difensivo, costruisce da dietro e spesso si lancia in avanti palla al piede. Il rinnovo di contratto firmato in estate ha alzato notevolmente il suo prezzo, difficile che possa essere ceduto per meno di 100 milioni di euro». È la risposta alla domanda retorica posta nel titolo.

 

ilnapolista © riproduzione riservata