Champions, crescono i ricavi minimi: dopo la vittoria col Liverpool, al Napoli almeno 43 milioni

Finora, il Napoli ha incassato 3.6 milioni per i bonus risultati in Champions. Anche in caso di eliminazione ai gironi, non scenderebbe sotto i 43 milioni.

Champions, crescono i ricavi minimi: dopo la vittoria col Liverpool, al Napoli almeno 43 milioni

L’analisi di Calcio&Finanza

Il successo contro il Liverpool fa bene al Napoli, e non solo per la classifica del girone di Champions. Anche le casse “ringraziano” il gol di Insigne al 90esimo contro la squadra di Klopp. Grazie alla zampata dell’attaccante di Frattamaggiore, il Napoli ha già incassato 3.6 milioni in due partite. Il pareggio contro la Stella Rossa è “costato” 1.8 milioni di euro, dato che Juventus e Inter hanno portato a casa 5.4 milioni di euro grazie ai due successi in altrettante partite. Per la Roma, una vittoria e una sconfitta valgono 2.7 milioni.

Secondo la simulazione del sito Calcio&Finanza, il Napoli porta a 43 milioni i ricavi minimi per la partecipazione in Champions League. Nel caso peggiore (azzurri eliminati ai gironi, due italiane in finale e una terza in semifinale), il club partenopeo non scenderebbe comunque sotto questa cifra. Sotto, il prospetto completo, direttamente dal portale specializzato.

ilnapolista © riproduzione riservata