Tuttosport: Hamsik ai margini del progetto Napoli, non è da escludere l’addio a gennaio

Secondo il quotidiano torinese, le parole di Lobotka e lo scarso minutaggio sarebbero dei segnali chiari in merito al futuro di Hamsik.

Tuttosport: Hamsik ai margini del progetto Napoli, non è da escludere l’addio a gennaio

Dopo la panchina a Belgrado

Contro la Stella Rossa, seconda panchina per Marek Hamsik dopo quella in casa della Sampdoria. Tanto basta, a Tuttosport, per sganciare la bomba: lo slovacco «non è più al centro del progetto Napoli». È una questione di minutaggio, secondo il quotidiano torinese: 238 minuti su 450 totali bastano a decretare la fine dell’amore tra Hamsik e il Napoli.

Anzi, addirittura Tuttosport avanza l’idea di una clamorosa cessione, già per il mercato di gennaio. Leggiamo: «Questo potrebbe essere il commento finale alla sua lunga storia in maglia azzurra. Non si sa quando arriverà la fine, il suo entourage e il Napoli negano un possibile trasferimento in Cina per questo inverno, quando la stagione italiana è ancora in corso. Ma il “grande ribaltone” non si può escludere, e in questo senso le parole di Stanislav Lobotka sono più di un chiaro segnale al Napoli». Tuttosport fa riferimento alle dichiarazioni del centrocampista slovacco del Celta Vigo, che ha detto di voler rimanere in Galizia fino a gennaio e poi di volere la Champions League. Vediamo se questa suggestione si trasformerà in qualcosa di più concreto.

ilnapolista © riproduzione riservata