Giampaolo: «Dovevamo abbassare il livello di attenzione del Napoli, altrimenti come fai a batterli?»

Marco Giampaolo intervistato da Sky al termine di Sampdoria-Napoli: «I ragazzi hanno dato fondo a tutte le risorse fisiche, nervose».

Giampaolo: «Dovevamo abbassare il livello di attenzione del Napoli, altrimenti come fai a batterli?»

L’intervista a Sky

Marco Giampaolo intervistato da Sky al termine di Sampdoria-Napoli: «Dovevamo abbassare il livello di attenzione del Napoli, altrimenti come fai a batterli? Solo che noi abbiamo fatto una partita di grandi contenuti, tattici, tecnici e mentali. Abbiamo saputo anche soffrire, sono contento perché abbiamo dato continuità all’ultima mezz’ora di Udine. Siamo stati abbastanza punzecchiati dalla critica, abbiamo risposto».

«Sono felice del fatto che non avevo subito gol e della qualità degli esordi. I ragazzi hanno dato fondo a tutte le risorse fisiche, nervose. Mi dispiace di aver dovuto fare certi cambi a causa di guai fisici, poi la perla straordinaria di Fabio».

Giampaolo e il rendimento di Tonelli: «Per quanto riguarda Tonelli, ho detto alla società di prenderlo anche all’ultimo giorno di mercato, ha le conoscenze e la personalità per giocare con noi. Avevo solo preoccupazioni riguardo la tenuta fisica, sapevo che era forte nella testa».

ilnapolista © riproduzione riservata