Ancelotti: «Torino-Napoli è la dimostrazione che tutti meritano di giocare»

Carlo Ancelotti intervistato da Sky al termine di Torino-Napoli: «Il valore della squadra non diminuisce se cambio alcuni giocatori».

Ancelotti: «Torino-Napoli è la dimostrazione che tutti meritano di giocare»

L’intervista a Sky

Carlo Ancelotti intervistato da Sky al termine di Torino-Napoli: «Ho deciso di utilizzare il turn over perché tutti i calciatori in rosa meritano di giocare. Il valore della squadra non cambia sostituendo alcuni uomini, e la partita di oggi ne è la dimostrazione. I nuovi hanno offerto un ottimo contributo. Ho sentito parlare di squadra in crisi, noi dobbiamo mantenere un certo equilibrio nei giudizi e continuare a crescere. C’è stata un po’ di ingenuità ad inizio ripresa, siamo calati e abbiamo concesso al Torino di rientrare in partita».

Il recupero di Meret: «Sta procedendo bene».

Ancelotti e la partita con la Juventus: «Hanno cambiato il calendario? Prima c’è il Parma, a cui dobbiamo pensare a partire da domani. Mercoledì affrontiamo una squadra in forma, e dobbiamo fare bene⌂.

ilnapolista © riproduzione riservata