Koulibaly: «Possiamo andare lontano, anche Sarri ha provato Hamsik come regista»

Kalidou Koulibaly intervistato da Sky al termine di Napoli-Milan: «Possiamo crescere, dobbiamo continuare così e curare i particolari».

Koulibaly: «Possiamo andare lontano, anche Sarri ha provato Hamsik come regista»

L’intervista a Sky

Kalidou Koulibaly intervistato da Sky al termine di Napoli-Milan: «Penso che il Napoli abbia giocato bene, loro hanno fatto un tiro un gol nel primo tempo, e la stessa cosa nel secondo. Dopo, con la rimonta, abbiamo mostrato la nostra mentalità. Sappiamo che dobbiamo ancora lavorare su tante cose, ma quando vediamo un Napoli così sappiamo che possiamo arrivare lontano.

L’impatto del nuovo allenatore: «Ancelotti ha vinto dappertutto, sappiamo che ha l’esperienza giusta. Ci sta insegnando la mentalità, nello spogliatoio ci ha detto che dovevamo fare ancora di più. Certo, il Milan ha fatto due gol su due tiri in porta, poi però abbiamo dimostrato di essere forti. Possiamo crescere, dobbiamo continuare così e curare i particolari per non trovarci a dover costruire rimonte difficili».

Koulibaly su Hamsik: «Marek sa tanto di calcio, anche Sarri l’anno scorso l’ha provato davanti alla difesa. Sta facendo bene, forse gli manca ancora qualcosina ma può crescere. Il mister sta cercando di insegnargli questo nuovo ruolo, ma anche il resto della squadra sta traendo molti insegnamenti da Ancelotti e dallo staff»

ilnapolista © riproduzione riservata