L’agente di Mignolet: «Trattiamo col Napoli, è l’opzione migliore per Simon»

Le parole di Nico Vaessen a un portale di informazione belga aprono un nuovo fronte nel mercato del Napoli: Mignolet è un portiere di buon livello, ma guadagna cifre importanti (2.3 milioni di sterline l’anno).

L’agente di Mignolet: «Trattiamo col Napoli, è l’opzione migliore per Simon»

L’intervista a un sito belga

Simon Mignolet nell’orbita-Napoli. È la novità del giorno, che viene raccontata dalla viva voce del suo agente, Nico Vaessen. Intervistato dal sito dhnet.be, il procuratore del portiere del Liverpool parla di una trattativa già avviata con il club partenopeo. Le sue parole: «Stiamo discutendo, ma non c’è ancora alcun accordo. Il Napoli ha interesse a trovare un accordo, Mignolet vuole giocare e il Liverpool lo ha fatto retrocedere al ruolo di terzo portiere. Simon merita di giocare in una grande squadra, il Napoli sarebbe un’opzione perfetta per lui. E viceversa. Solo che c’è l’aspetto economico su cui dobbiamo ancora trovare un punto d’intesa».

Si tratta di una notizia non da poco, considerando che il racconto del calciomercato, anche quello fresco di giornata, dava ancora Ochoa come portiere in pole position. Mignolet è al Liverpool dal 2013, ha 245 presenze in Premier di cui 165 con i Reds, ha giocato 23 partite tra Champions ed Europa League, e 21 con la nazionale belga. Nell’ultima stagione è finito in panchina al posto di Karius, ora l’arrivo di Alisson lo ha spinto fuori dal progetto di Klopp. Guadagna circa 2,3 milioni di sterline l’anno, poco meno di 3 milioni di euro. È il discorso dell’agente, per cui la parte economica dell’accordo non è stata ancora trovata. Seguiremo l’evoluzione della notizia nelle prossime ore.

ilnapolista © riproduzione riservata