Ecco la prima foto (non ufficiale) di Conte allenatore del Chelsea

La Gazzetta scrive che Abramovich non ha scelta: o paga per licenziarlo e poi prendere Sarri, oppure resterà lui l’allenatore

Ecco la prima foto (non ufficiale) di Conte allenatore del Chelsea

Abramovich non ha scelta

Ieri, primo giorno di raduno del Chelsea, Antonio Conte non è mai comparso nelle foto pubblicate sull’account Twitter e sul sito ufficiale del club. L’ennesimo indizio di un rapporto ormai logoro eppure ancora in piedi. Ora, però, una foto (sia pure non ufficiale) è comparsa. L’ha pubblicata sui sociale il preparatore atletico Costantino Coratti. È stata riportata oggi dalla Gazzetta dello Sport e ieri sera dal sito talkchelsea.net.

La Gazzetta scrive che «il destino di almeno tredici persone è legato alle decisioni di Roman Abramovich. L’estate dell’oligarca è stata lunga e im­pegnativa: i problemi con il vi­ sto – poi risolti in parte con il passaporto israeliano –, lo stop al progetto dell’ampliamento dello Stamford, il Mondiale russo che sta andando meglio del previsto. Nell’ombra, è stata cercata una soluzione per uscire dal­l’impasse della vicenda­ Conte, ma non è stata trovata. Abra­movich dovrà rassegnarsi ad aprire per l’ennesima volta il portafoglio: per salutare il vec­chio – Conte – e abbracciare il nuovo – Sarri – dovrà pagare venti milioni di euro”.

Domani scatta il ritiro ufficiale dei Blues e nonostante la presenza a Capri del suo megayacht non si hanno notizie di un suo incontro con De Laurentiis.

ilnapolista © riproduzione riservata