La Spagna esonera Lopetegui a due giorni dal Mondiale

Il presidente della Federcalcio: «Ci ha informati cinque minuti prima del comunicato del suo passaggio al Real Madrid. E un modo che non possiamo accettare»

La Spagna esonera Lopetegui a due giorni dal Mondiale

«Non sapevamo nulla»

Lopetegui non è più il ct della Spagna, è stato esonerato a due giorni dal Mondiale. Ieri il Real Madrid aveva ufficializzato l’ingaggio di Lopetegui per il dopo Real Madrid.

Ora è ufficiale. Lopetegui non è più il commissario tecnico della Nazionale spagnola. È stato esonerato dalla Federazione spagnola, il presidente Rubiales sta tenendo una conferenza stampa in cui ha comunicato la decisione.

«La forma è importante»

«Siamo costretti a fare a meno di Lopetegui. Ci sono decisioni che siamo costretti a prendere»

«È una trattativa legittima ma non lo sapevamo, Ci sono modi e modi di agire. Ce lo ha comunicato cinque minuti prima del comunicato ufficiale del Real Madrid. La forma è importante».

«Mi sento molto vicino ai giocatori, prenderemo la miglior soluzione possibile. Siamo consapevoli che il momento è delicato».

«Non sta a me dire del comportamento del Real Madrid»

«Non voglio esprimere le mie opinioni in merito al comportamento del Real Madrid. Quando un dipendente della Federazione si comporta in questo modo, la Federazione non può che prendere questa decisione».

«Con Lopetegui ci siamo stretti la mano. È una decisione difficile perché è un allenatore eccezionale ma non avevamo altra scelta».

«La Nazionale è la squadra di tutti gli spagnoli. Il Mondiale è la massima competizione. Dobbiamo pensare a una partita difficilissima che ci aspetta (contro il Portogallo, ndr)».

«E un duro colpo ma dobbiamo rispettare i valori che sono alla base della nostra Federazione»

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Francesco Sisto 13 giugno 2018, 13:58

    Non capisco dove stia il problema, dato che avrebbe iniziato l’avventura al RM dopo il mondiale…

  2. Adesso i “giornalisti” di tutto il mondo da bravi zerbini la racconteranno cos ai “social”.
    IL TRADIMENTO con annessa “morale” d’accatto.
    Ma Lopetegui aveva una clausola di recesso prevista e basterebbe leggersi i comunicati ufficiali della Federazione Spagnola di ieri.

    La “RFEF anuncia la desvinculación del seleccionador nacional Julen Lopetegui una vez que finalice la participación de España en el Campeonato del Mundo de Rusia”.

    Quindi fin qui annunciano lo svincolo di Lopetgui alla fine dei mondiali.

    “La RFEF recibirá el pago de la cláusula de rescisión para que el actual seleccionador pueda firmar por el Real Madrid”, añadió la Federación, que pidió “el máximo respeto para mantener la normalidad en la concentración” a pocos días de iniciar el viernes la competición mundialista.

    E qui specificano che sarà pagato l’importo della clausola di rescissione.

    Oggi hanno fatto la sceneggiata del “TRADIMENTO” che naturalmente sarà la versione ufficiale.

    Non c’è niente di diverso da Conte che sarebbe andato al Chelsea alla fine dell’Europeo, salvo che con lui lo sapevano da tempo mentre qui il Real ha deciso ieri.

    Ma cosa cambia?
    Lopetegui farebbe i suoi mondiali e poi decideranno il nuovo CT, come con Conte.

    invece hanno voluto fare teatro e i “traditi” così mettono le mani avanti e si parano il kulo di fronte a ogni risultato dell mondiale.
    Se va bene merito loro e se va male colpa di Lopetegui.
    Soliti figli di …uguali in tutto il mondo.

    • Mario Pansera 13 giugno 2018, 14:18

      vivendo in Spagna non credo che sia questo il motivo… qui si parla piu di un attrito Madrid Seleccion…

    • Gennaro Saggese 13 giugno 2018, 14:21

      Concordo. Il casino alla fine lo ha fatto la Federazione Spagnola. Nessuna colpa al Real, Zidane ha lasciato da poco, così la dirigenza Madridista ha cercato un allenatore. Lopetegui aveva una clausola rescissoria di circa 2 milioni di euro. Nessuna colpa Lopetegui. Ti chiama il Real, che fai dici no?. L’accordo tra allenatore e Real, prevedeva il pagamento della clausola a fine mondiale. Forse, L’unica cosa che ha fatto uscire dai gangheri la Federazione è che Lopetegui aveva rinnovato il contratto meno di un mese fa, poco prima delle dimissioni di Zizou, si sono sentiti presi in giro, però la clausola l’hanno messa anche loro, potevano pensarci prima, magari rendendola attiva dal prossimo anno… ADL docet!

    • Basterebbe leggersi le cose è la chiave per la felicità nel mondo attuale. Ma non lo fa nessuno, primi tra tutti i giornalisti.

    • Raffaele Sannino 13 giugno 2018, 15:23

      Ormai senza l’onnisciente che spezza il pane del sapere sui social,non si può vivere.Grazie di esistere.

  3. Che prenda esempi la Federazione italiana, questi hanno attributi altro che corsi formativi, la Spagna è un’altro paese.

Comments are closed.