Repubblica Napoli: 20 milioni per Areola, è il preferito di Ancelotti

Primo contatto tra Napoli e Psg, i francesi vorrebbero affidare la maglia numero uno a Buffon. Areola potrebbe andare via, ma sulle sue tracce ci sarebbe anche la Roma.

Repubblica Napoli: 20 milioni per Areola, è il preferito di Ancelotti

Definire il post-Reina

Se la Gazzetta dello Sport traccia la strada del calciomercato secondo i giocatori di movimento, Repubblica Napoli affronta la delicata questione-portiere. Il post-Reina non è stato ancora definito, e il Napoli sembra voler fare il possibile per accontentare Carlo Ancelotti. Il nuovo tecnico azzurro ha una preferenza chiara e assoluta per quanto riguarda il prossimo numero uno: Alphonse Areola. 

Scrive così, il quotidiano napoletano: «Il ballottaggio tra Leno e Rui Patricio, al momento, si è risolto con un nulla di fatto. Il Napoli sta valutando altre opzioni proprio su indicazione del suo allenatore. In cima alla lista c’è il 25enne del Psg che Ancelotti ha visto crescere quando era a Parigi. Una scintilla rimasta intatta a distanza di anni tanto che il Napoli ha chiesto ufficialmente al club francese la disponibilità a trattare. La risposta non è stata negativa. Il Psg ha dato il via libera anche se per il momento è tutto in stand-by. La vicenda Areola, infatti, si interseca con quella di Gigi Buffon. Il presidente dei transalpini, Nasser Al-Khelaifi, vorrebbe affidare alla leggenda della Juve la porta della sua squadra per tentare l’assalto alla Champions League. A quel punto Areola perderebbe suo malgrado la maglia da titolare. Per questo motivo non ha ancora rinnovato il contratto (scadenza 2019) e si sta guardando intorno».

La concorrenza della Roma

Questa posizione da uomo-mercato rende complicata la trattativa per Areola. Perché anche la Roma potrebbe essere interessata all’estremo difensore francese, data la probabile partenza di Alisson (destinazione Real Madrid). Quindi serve un’offerta importante, magari da 20 milioni di euro.

Al momento, spiega Repubblica, il Napoli ha solo Sepe in rosa. Il portiere di Torre del Greco tornerà in settimana dalle vacanze, è ancora incerto sul suo futuro, vorrebbe giocare un po’ di più. Anche se il Napoli pensa anche al giovane ucraino Lunin, dello Zorya.

ilnapolista © riproduzione riservata