Gazzetta: Napoli-Mertens, prove di rinnovo fino al 2022

Anche Ancelotti avrebbe chiesto la conferma di Mertens, la cui clausola rescissoria da 28 milioni è scaduta venerdì scorso.

Gazzetta: Napoli-Mertens, prove di rinnovo fino al 2022

Dopo il gol ai Mondiali

La splendida rete contro Panama per riprendersi (di nuovo) il centro del palcoscenico. Dries Mertens, un anno e rotti dopo il suo rinnovo con il Napoli, potrebbe firmare un nuovo accordo col club partenopeo. Quantomeno, potrebbe ricevere una proposta di adeguamento. È questa la notizia raccontata dalla Gazzetta dello Sport, in edicola questa mattina. La rosea spiega che la clausola da 28 milioni che avrebbe potuto portare Mertens lontano da Napoli è scaduta venerdì scorso. Ora, come detto, De Laurentiis vorrebbe rinegoziare i termini del contratto che lega Mertens al Napoli.

La novità di questo nuovo accordo, sempre secondo la Gazzetta, sarebbe quella della cancellazione della clausola rescissoria. In cambio, come da prassi, un ritocco dell’ingaggio verso l’alto. Per quanto riguarda Ancelotti, è già arrivata l’approvazione definitiva. Per la Gazzetta, il tecnico emiliano ha chiesto la conferma del belga e si incontrerà con lui in ritiro per “spiegarli” il nuovo progetto tecnico.

ilnapolista © riproduzione riservata