Gazzetta: il Napoli chiude per Fabian Ruiz e Meret, Younes parlerà con Ancelotti

La rosea fa il punto sul mercato del Napoli: investimenti importanti sorretti dalle plusvalenze, Jorginho e Grassi verso l’addio.

Gazzetta: il Napoli chiude per Fabian Ruiz e Meret, Younes parlerà con Ancelotti

Il punto sul mercato

La Gazzetta dello Sport utilizza termini di sicurezza assoluta, o quasi, per raccontare l’evoluzione del calciomercato del Napoli. Fabian Ruiz e Meret saranno i prossimi acquisti: «Per il fine settimana le due operazioni potrebbero essere definite, per un totale di 65 milioni da investire. Ce ne sono voluti già 25 per chiudere l’ingaggio di Simone Verdi; se ne spenderanno altri per acquistare Fabian Ruiz (clausola di 30 milioni da versare al Betis Siviglia) e Alex Meret (circa 35 milioni da pagare all’Udinese)».

Per finanziare questi colpi, secondo la ricostruzione della rosea, il Napoli si baserà sulle plusvalenze. Quella di Jorginho, ma non solo: «Il centromediano brasiliano finirà al Manchester City. Un’operazione da 55 milioni di euro che andrebbero a ingrossare i ricavi in bilancio. Jorginho è stato acquistato per 10 milioni di euro dal Verona (cifra quasi interamente ammortizzata), mentre al club veneto andrà il 5 per cento del prezzo della cessione. E non sarà il solo Jorginho a sostenere i ricavi. È molto probabile, infatti, che dopo di lui venga ceduto pure Alberto Grassi, lo scorso anno alla Spal, in prestito. Il Napoli lo ha riscattato pagando 9 milioni e lo rivenderà ad una cifra compresa tra i 12 e i 15 milioni di euro».

Il vero colpo potrebbe però essere relativo a Younes: «Il suo passaggio al Napoli è stata una vera telenovela, con tanto di firme apposte sul contratto, rinnegate dopo nemmeno un giorno. L’esterno arrivato dall’Ajax a parametro zero verrà convocato per il ritiro di Dimaro, ma da quelle parti potrebbe essere soltanto di passaggio: con 20 milioni De Laurentiis lo lascerebbe andare. D’altra parte, tenerlo controvoglia potrebbe essere deleterio per il gruppo. Prima di ogni decisione, col ragazzo parlerà Carlo Ancelotti». Dopo, nel caso, si cercheranno acquirenti.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Riparto con la mia battaglia persa.
    Non conta quanto tu abbia Giorgino a bilancio, non conta quanto sia la plusvalenza contabile, non conta se sia ammortizzato o no. Il Napoli compra con i soldi della vendita, non con la differenza tra quelli ed il valore di bilancio (su cui paghera’ le tasse). Il valore di bilancio conta solo per le tasse. Se lo avessimo in bilancio a 30 pagheremmo meno tasse e sarebbe pure meglio.
    Sta cose delle plusvalenze contabili sta annebbiando il cervello a molti.

  2. dino ricciardi 26 giugno 2018, 15:27

    20 milioni?mi sembra esagerato.
    Non mi sembra ci sia la fila per prenderlo.

  3. E chi è il pazzo che spende 20 milioni di euro per prendersi Younes?

  4. confy1926 fnsempre 26 giugno 2018, 10:36

    Ancelotti parlerà con Younes se il nonno acconsentirà.

    • Francesco Sisto 26 giugno 2018, 13:59

      Secondo me questo ha ricevuto qualche offerte subito dopo aver firmato col Napoli, qualcuno gli avra offerto piu soldi, ed ecco che il ragazzo ha tentato di sottrarsi dal contratto.
      Io non credo che il giocatore sia pazzo o che non gli sia piaciuta Napoli, ma che sia tutta una questione di soldi.

Comments are closed.