Corsport: la nuova idea per il post-Reina è Keylor Navas

Accanto ai “soliti noti” Leno, Areola e Sirigu, il quotidiano romano lancia l’idea Keylor Navas, che potrebbe lasciare Madrid e dare il via a un domino di portieri.

Corsport: la nuova idea per il post-Reina è Keylor Navas

Tutte i nomi per la maglia numero 1

I soliti noti: Leno, Areola, Sirigu. E ora, anche Keylor Navas, dato in uscita dal Real Madrid che vorrebbe prendere Alisson. La nuova suggestione per il post-Reina, almeno secondo il Corriere dello Sport, ha il nome e cognome esotico del portiere costaricano, reduce da tre vittorie consecutive in Champions League.

Scrive così, il quotidiano romano: «Keylor Navas ha trentuno anni (trentadue a dicembre); quattro di questi li ha trascorsi al Real Madrid, tra cui l’ultimo di Ancelotti. È una tentazione, una ipotesi, è una opzione da tener presente, consapevole che c’è un mercato per il momento paralizzato e comunque prossimo ad agitarsi ovunque, pure nelle aree di rigore, dove una serie di portieri attendono di scoprire il proprio destino. Nell’elenco del Napoli, Keylor Navas ci è entrato recentemente, nel momento stesso in cui è stato allargato il panorama di possibilità, e con la certezza che varie cose capiteranno, in breve».

Situazione semplice: in pratica, il Napoli ha iniziato a pensare a Navas in vista di quello che succederà. A partire da Alisson, molti club di prima fascia potrebbero/dovrebbero muovere il mercato dei portieri. A quel punto, il profilo sicuro e internazionalmente riconosciuto del costaricano rappresenterebbe un’occasione importante. Vedremo se e come si svilupperà questa nuova pista di mercato.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Una pippa in sostituzione di un’altra pippa !!!

  2. Achille Cirillo 15 giugno 2018, 15:44

    Portiere che nel suo repertorio ha grandi parate ma anche grandi svarioni. Svarioni che se fatti col Real quasi sicuramente vengono recuperati passando così in secondo piano…Nel complesso sicuramente un bel portiere con tantissima esperienza ai massimi livelli ma non mi esalta come idea mercato

  3. Raffaele Sannino 15 giugno 2018, 12:16

    Fatto 30 si può fare 31,allora meglio puntare direttamente Courtois.

  4. Purchè prendano qualcuno. Io mi fionderei su Lulin più Sirigu.

  5. Un portiere con 4 anni di esperienza al Real Madrid sarebbe un arricchimento per il Napoli.

  6. Urka, mi era sfuggito Keylor Navas.
    Avevo “previsto” come trattative “a un passo” per allietare i “social” Ter Stegen, Courtois, De Gea, Alisson, Ederson, Neuer, Oblak, Pickford, Lloris, Leno, Areola, Rui Patricio, Butland, Arrizabalaga, Lopes, Neto col gran finale trionfale Agostano di “SuperGigio” Donnarumma.
    Poi eventualmente Albano Bizzarri o Stefano Sorrentino se non si concludono quelli, ma dovrebbero concludersi grazie all’ “effetto Ancelotti”.
    “Effetto” che già si è fatto sentire eccome e dovrebbe aver già portato Lainer.
    No dico…Lainer…non so se mi spiego…L A I N E R.
    Se non ci fosse stato Ancelotti te lo potevi sognare uno come Lainer, ambito da tutti i Top Club di Europa.
    Lui era indeciso tra il Real Madrid, il Barcellona e il Bayern e poi lo voleva Guardiola, ma appena ha saputo che c’era Ancelotti al Napoili non ha avuto più dubbi.
    E poi chi gli dà come bonus 10 SteccoLecco?
    Nessuno.

    • giancarlo percuoco 15 giugno 2018, 14:42

      va a finire che il portiere titolare per il prossimo campionato sarà Sepe.

    • Achille Cirillo 15 giugno 2018, 16:05

      al di là di chi arriverà o meno, dì la verità non c’è la fai più, non vedi l’ora che il Napoli fallisca una stagione, che arrivi quarto o magari quinto fuori dalla Champions, così finalmente gonfi il petto e schiumando urli a tutti che tu l’avevi detto, avevi ragione.:.

    • Scusa …. ma se non ti piace questo Napoli, non sarebbe più semplice disinteressartene ? O forse devi tutelare i tuoi interessi inquanto grande azionista della società ?

  7. Speriamo che questa nuova idea passi presto

  8. giancarlo percuoco 15 giugno 2018, 11:00

    tremo.

Comments are closed.