Sarri saluta il San Paolo e si inchina alla Curva B

Dopo il fischio dell’arbitro Banti, Sarri si è diretto da solo verso la Curva B e si è inchinato più volte appena sotto i tifosi del Napoli.

Sarri saluta il San Paolo e si inchina alla Curva B

Sensazioni di addio

Maurizio Sarri ha salutato il pubblico del San Paolo al termine del match contro il Crotone. L’allenatore del Napoli ha attraversato il campo, sempre sul terreno di gioco, portandosi poi da solo sotto la Curva B. Ha salutato i tifosi, inchinandosi più volte appena sotto di loro. Ovazione ovviamente da parte di tutti i settori. Un’immagine che ha avuto il sapore dell’addio, a meno di rivelazioni in senso differente nei prossimi minuti e nelle prossime ore. Lo stadio ha tributato al tecnico un lungo applauso e nel corso della partita, proprio dalla Curva B è partito un paio di volte il coro “mister Sarri resta con noi”.

ilnapolista © riproduzione riservata