Sacchi: «Inter-Juventus? In Italia c’è servilismo verso i potenti»

A Mediaset Premium: «All’estero non mi sono mai arrabbiato, in Italia sì perché non vedevo serenità. La gara è stata pessima, a prescindere dagli errori arbitrali»

Sacchi: «Inter-Juventus? In Italia c’è servilismo verso i potenti»

Arrigo Sacchi non le manda a dire a Mediaset Premium. L’ex ct della Nazionale parla della partita di San Siro e accenna anche all’arbitraggio di Orsato.

«È stata una partita mediocre, con tanti errori e non solo da parte dell’arbitro. Ho giocato oltre cento gare a livello internazionale e non mi sono mai arrabbiato, in Italia invece mi succedeva spesso e sai perché? Perché mi accorgevo che non c’era serenità. Purtroppo il servilismo è una componente di questo paese, si tende ad aiutare il più potente. È vero che certe squadre subiscono meno espulsioni rispetto ad altre. Va anche detto che se la Juventus avesse dominato nel secondo tempo tutti si sarebbero dimenticati di Orsato. Per mesi parleremo di questi errori e non della gara che è stata pessima».

ilnapolista © riproduzione riservata