Quori stesi ai Quartieri Spagnoli

Quori stesi ai Quartieri Spagnoli

Piero, Francesco, Fabio, Martina, Lucia, Mara, Luigi, sono i ragazzi di Discovering QS  che hanno deciso di mettersi in gioco e riscoprire il proprio quartiere per sentirlo loro e imparare a raccontarlo agli altri. Tra i progetti che stanno portando avanti, hanno deciso di rendersi protagonisti della manifestazione di #cuoredinapoli prevista ai quartieri Spagnoli sabato 21 aprile, con l’allestimento e l’animazione di piazzetta Concordia.

Quori stesi

Il cuoredinapoli ai Quartieri Spagnoli

Cuoredinapoli è un opera d’arte relazionale, realizzata dal corso di Nuove Tecnologie dell’Arte dell’Accademia di Belle Arti, che si attiva attraverso la partecipazione del territorio e dei suoi abitanti. E proprio in questo spirito i ragazzi hanno deciso di addobbare e dare un’anima alla piazzetta nel cuore dei Quartieri Spagnoli, dove sono cresciuti. Un impegno ma anche un modo di rappresentare il loro modo di sentire e vivere il Cuoredinapoli.

Dopo aver fatto un percorso di riscoperta dei luoghi nei quali vivono, ma che non avevano mai guardato con occhi diversi, questa è un’occasione per sperimentarsi per trasmettere in una forma artistica il loro cuore e quello del loro quartiere. «Stare insieme è bello – spiega Lucia alzando la testa dal foglio – e soprattutto facciamo qualcosa di bello per il nostro Quartiere noto solo per le cose brutte»

Hanno lavorato per tutta la settimana dopo scuola, incastrando compiti e altre attività, non senza qualche intoppo organizzativo che capita sempre, per progettare e realizzare l’allestimento. «Facciamo squadra – racconta Piero mentre colora i cuori – ed ognuno mette in campo le proprie capacità! Sono contentissimo di questa missione».

Tutto il lavoro è stato filmato da Emanuele Marrano che sta preparando un documentario sul progetto di Discovering QS.

Quori stesi

«I ragazzi sono tutti ovviamente contenti!! – racconta Angelo Esposito, archeologo, ideatore del progetto e socio fondatore di Hermes Turismo e beni culturali – Si stanno dando da fare perché hanno preso “a cuore” la missione Quartieri Spagnoli cuore di Napoli»
All’interno dell’allestimento della piazza sarà presente anche “Quori Stesi” una mostra fotografica che ha per tema gli stessi ragazzi di Discovering QS, il cuore di Napoli, fotografati nei loro vicoli da Roberta Basile (KontroLab) e raccontati da Raffaele Ceriello (sceneggiatore e regista).

Quori stesi

Appuntamento allora per sabato 21 aprile a piazzetta Concordia per sentire il Cuoredinapoli e scoprire i ragazzi di Discovering QS.

 

ilnapolista © riproduzione riservata