Marotta: «Grande stima per Sarri, a Napoli sta facendo cose straordinarie»

L’amministratore delegato della Juventus Giuseppe Marotta parla di Sarri: «Lo prenderei alla Juventus? Ognuno ha le sue caratteristiche e si deve adattare all’ambiente».

Marotta: «Grande stima per Sarri, a Napoli sta facendo cose straordinarie»

L’intervento al “Trofeo Maestrelli”

I complimenti di Beppe Marotta a Maurizio Sarri. La «grande ammirazione» dell’amministratore delegato della Juventus per il tecnico del Napoli. Una bella pagina di calcio (parlato) ieri sera alla consegna del “Trofeo Maestrelli“, ritirato da Sarri a Montecatini. Il dirigente bianconero è intervenuto al telefono, snocciolando dichiarazioni positive per l’allenatore azzurro: «Al di là di una sana rivalità sportiva, da parte mia ci sia grande ammirazione per Sarri e del Napoli. Stanno non solo giocando un calcio piacevole, ma soprattutto credo che statisticamente abbiano realizzato il massimo dei punti nella storia della società. Sarà una bella lotta: dei grandi campionati europei l’unico in dubbio è quello italiano. Dimostra che tante volte si parla a sproposito».

Su un eventuale passaggio di Sarri alla Juventus: «Io credo che l’allenatore del Napoli abbia dimostrato in questi anni tutte le sue qualità. È uno tra i migliori tecnici in circolazione, poi ognuno ha le sue caratteristiche e si deve adattare all’ambiente. Quando si scelgono gli allenatori si fanno altre considerazioni, però ritengo Sarri una tra le più belle sorprese tra gli allenatori italiani e internazionali. Penso che questo sia l’aspetto più importante. Poi dovrà andrà, se rimarrà a Napoli o meno, credo che competa a lui e che queste scelte debba prenderle lui».

ilnapolista © riproduzione riservata