Inter-Napoli, la probabile formazione: il ritorno di Hamsik, tocca di nuovo ai titolarissimi

La nostra idea sulla formazione di stasera, sui ballottaggi e sulle possibili scelte in vista del match di San Siro contro l’Inter.

Inter-Napoli, la probabile formazione: il ritorno di Hamsik, tocca di nuovo ai titolarissimi
Foto Ssc Napoli

Le ipotesi (certezze) del Napolista

Dopo una settimana di “pausa”, il Napoli riscopre le gioie dei titolarissimi. La mancanza di Hamsik si è avvertita otto giorni fa, contro la Roma. Oggi Marek dovrebbe tornare di nuovo nella formazione iniziale, non ci sono stati intoppi nella preparazione del match. Quindi, di nuovo gli undici che hanno scandito il campionato del Napoli. Toccherà ad Hysaj, Albiol, Koulibaly e Mario Rui in difeas. Ad Allan e Jorginho accanto ad Hamsik, nel reparto di mezzo.

Per l’attacco, invece, non c’è dubbio Mertens-Milik. Tocca ancora al belga, che come Jorginho, Koulibaly e Mario Rui rientra nell’elenco dei diffidati. Siamo alla 28esima giornata di campionato, il conteggio dei gialli in vista di possibili squalifiche è un parametro che va valutato. Non in questo caso, che Milik è appena rientrato ed è quindi ben lontano dalla miglior condizione. Si ricomincerà a parlare di possibili cambi per Napoli-Genoa, tra sette giorni. Ora Inter-Napoli, con i titolarissimi.

Dal punto di vista tattico, le scelte (anzi, le certezze) di Sarri sembrano poter essere quelle giuste rispetto alle indiscrezioni di formazione che arrivano da Milano. Spalletti potrebbe rispondere al Napoli con uno schema fluido, 4-2-3-1 con Brozovic (e non Rafinha) nel trio di trequartisti dietro Icardi. Il croato permetterebbe la scalata al 4-3-3, nel centrocampo composto anche da Vecino e Gagliardini. Un trio dinamico, a cui dovrebbero rispondere in maniera coerente Allan, Hamsik e Jorginho.

ilnapolista © riproduzione riservata