L’Equipe: Conte è il primo indiziato per il post-Emery

Il manager del Chelsea sembra destinato a lasciare Londra: i francesi vogliono ricostruire ripartendo da zero, e Conte sembra davvero il profilo più adatto.

L’Equipe: Conte è il primo indiziato per il post-Emery

Il contatto col fratello Gianluca

Antonio Conte è il candidato numero uno a succedere a Unai Emery sulla panchina del Psg. Dopo il fallimento-Champions del club francese, sancito dalla sconfitta interna contro il Real Madrid, la proprietà qatariota avrebbe deciso per il cambio in panchina. Il tecnico salentino, a sua volta in rotta con il Chelsea, sarebbe stato contattato attraverso il fratello Gianluca. Secondo l’Equipe, Conte vorrebbe onorare il suo contratto con il Chelsea (scadenza 2019), ma i difficili rapporti con la proprietà farebbero pensare ad un cambio che sarebbe quasi naturale. In tutto questo, resta viva la suggestione della panchina dell’Italia. Sempre dalla Francia, arriva la notizia che Conte sarebbe ancora tentato dal ritorno in azzurro, anche se un’avventura con un grande club è la sua priorità assoluta.

In tutto questo, la Francia già immagina il nuovo Psg di Conte. Proprio l’Equipeun pezzo, in questo momento, apre la sua edizione online con che ipotizza lo schieramento dei parigini secondo il sistema preferito dall’ex allenatore della Juventus. L’idea sarebbe quella di affidargli una ricostruzione basata su solide basi all’interno dello spogliatoio. Un aspetto che è sembrato sempre mancare durante il biennio di Emery. Gli altri nomi per la successione dello spagnolo sono quelli di Zidane, Mourinho, Guardiola. Ma è lo stesso giornale francese a chiarire che «sono tutti indisponibili». Tranne Conte.

ilnapolista © riproduzione riservata