Barcellona-Atletico Madrid 1-0, la sentenza di Messi sulla Liga

Terza punizione consecutiva in gol per Messi, il Barcellona ha di nuovo otto punti di vantaggio sulla squadra di Simeone.

Barcellona-Atletico Madrid 1-0, la sentenza di Messi sulla Liga

Simeone torna a otto punti di distanza

Uno spareggio per la Liga, la vittoria che forse chiude il campionato. Il Barcellona è di nuovo in fuga, ora ha 8 punti di vantaggio sull’Atletico battuto al Camp Nou. Ci pensa Leo Messi, con una splendida punizione nel primo tempo, a indirizzare il risultato del big match giocato in Catalogna. La partita si è aperta con il minuto di silenzio per Quini, ex centravanti del Barcellona deceduto in settimana, e per Davide Astori. Poi è stato il calcio, poi è stato Messi.

Il suo calcio da fermo al 26esimo minuto arriva dopo una prima parte di studio. Splendido il tiro a giro del fuoriclasse argentino, che supera la barriera e batte imparabilmente Oblak. Il portiere sloveno tocca il pallone, ma non riesce a imprimergli uno spostamento consistente. Il primo tempo è appannaggio del Barça, tante occasioni potenziali e un dominio netto nei confronti dell’Atleti di Simeone.

Nella ripresa, l’Atletico alza i ritmi del pressing e crea un paio di mezze chance. Niente di clamoroso o realmente pericoloso, solo un gol annullato nel finale: cross al centro, Diego Costa fa sponda per Gameiro e palla in rete. Solo che l’ex centravanti del Chelsea è in fuorigioco al momento del cross dalla destra, quindi rete giustamente cancellata. A 11 partite dalla fine, il +8 di Messi (terza punizione di fila a segno) e Valverde sembra aver chiuso definitivamente la Liga.

ilnapolista © riproduzione riservata