Valcareggi infittisce il mistero Younes: «Non gli è piaciuta Napoli». Poi ritratta

Il procuratore di Giaccherini in due interviste differenti: «Younes ha visto il centro sportivo del Napoli, il San Paolo, poi è andato via. Ma è una mia idea».

Valcareggi infittisce il mistero Younes: «Non gli è piaciuta Napoli». Poi ritratta

L’intervista a Radio Marte

Furio Valcareggi, agente di Giaccherini, ricostruisce la vicenda di Younes ai microfoni di Radio Marte. Le sue dichiarazioni sono abbastanza significative, anche perché offrono una versione diversa della storia: «Mi dicono che ha visto il centro sportivo, il San Paolo, la città e poi se n’è andato. Non gli era piaciuto niente». Il procuratore, però, difende il Napoli: «Ditemi quale colpa può avere il club se un calciatore ha una testa del genere?».

Sull’addio del suo assistito, Valcareggi racconta un retroscena: «Sarri ha inviato a Giaccherini un messaggio. Gli ha scritto: “Forse la colpa è mia, dovevo darti più spazio. Sei un grande uomo».

Pochi minuti dopo, a Radio Kiss Kiss Napoli, lo stesso Valcareggi ha ridimensionato le sue stesse affermazioni su Younes: «In realtà io non so e non me ne frega niente, lavoro solo con e per i miei assistiti. Certe volte, durante le interviste, ti mettono in bocca dichiarazioni che non sono tue. In ogni caso, qualcosa è successo e può darsi che a Younes non sia piaciuta Napoli. Ma è una mia idea, ripeto: a me non interessa nulla».

ilnapolista © riproduzione riservata