World Press Photo: a Napoli la mostra delle foto vincitrici. Il 6 gennaio la public lecture di Mario Laporta

Al Museo Pignatelli, fino al 7 gennaio, l’esposizione delle 150 foto vincitrici del più grande concorso di fotogiornalismo del mondo

World Press Photo: a Napoli la mostra delle foto vincitrici. Il 6 gennaio la public lecture di Mario Laporta

Il Museo Villa Pignatelli – Casa della Fotografia ospita, fino al 7 gennaio, il World Press Photo, il più grande concorso di fotogiornalismo del mondo.

I visitatori potranno ammirare le 150 immagini vincitrici del concorso di fotografia, nato ad Amsterdam nel 1955 per tutelare la libertà di informazione, inchiesta e espressione come diritti inalienabili e promuovere il foto-giornalismo di qualità.

Le foto in mostra

Gli scatti sono stati selezionati da una giuria internazionale presieduta da Stuart Franklin: la foto vincitrice – su 80mila foto scattate da 5034 fotografi di tutto il mondo – è stata, nell’edizione 2017, ‘An Assassination in Turkey – Mevlüt Mert Altıntaş’, del fotografo turco Burhan Ozbilici.

Tra i vincitori, quattro italiani

Tra i vincitori del World Press Photo 2017 ci sono anche quattro italiani: Antonio Gibotta, secondo premio Daily life con lo scatto “Infarinati”, Francesco Comello terzo premio Daily life con “Isola della salvezza, Alessio Romenzi terzo premio per la sezione General news con “Non prendiamo prigionieri” e Giovanni Capriotti vincitore del primo premio per la categoria Sport sezione ‘Storie’.

Le public lecture abbinate alla mostra

Il World Press Photo a Napoli si propone come un vero e proprio festival e non solo come una mostra di fotografia. Fino al 7 gennaio infatti Napoli sarà animata da eventi correlati al World Press Photo fra cui le interessantissime public lecture con i fotoreporter internazionali e nazionali.

Il 6 gennaio appuntamento con Mario Laporta

Sabato 6 gennaio ad incontrare il pubblico, alle ore 17, sarà il fotoreporter napoletano Mario Laporta, uno dei fondatori dell’Agenzia fotogiornalistica Controluce e associazione fotografi professionisti Kontrolab, uno dei maggiori punti di riferimento, a Napoli e nel Meridione d’Italia, per molte testate giornalistiche nazionali ed internazionali.

world press photo

Mario Laporta

Dal 2003 è collaboratore fisso per l’agenzia A.F.P. e coordinatore per conto di Agence France Presse dei fotografi del Sud Italia.

Vincitore di Premi prestigiosi, da diversi anni è docente di Fotogiornalismo presso l’Accademia delle Belle Arti di Napoli.

Gli scatti in mostra arrivano a Napoli grazie all’organizzazione barese di Cime in collaborazione con il Polo museale della Campania e al sostegno del brand Lancia Ypsilon del Gruppo FCA. La mostra è patrocinata dalla Regione Campania e dal Comune di Napoli.

Informazioni sulla mostra

Museo Pignatelli, Riviera di Chiaia, 200, Napoli. T: 081669675. Dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 17; sabato e domenica dalle 10 alle 21; martedì chiuso.

Per info, www.worldpressphotonapoli.com, https://www.facebook.com/worldpressphotonapoli

Ingresso: €  7.50 mostra e  museo;  €  5,00 museo; €  2,00 ingresso al  giardino.

Abbonamento World Press Photo “Torna quando vuoi” per le public lecture: 10 euro

 

ilnapolista © riproduzione riservata