Il comunicato degli ultras del Napoli: «Ci dissociamo dall’episodio di Verona»

Le due curve spiegano: «Prima uomini e poi ultras, non abbiamo assaltato un bar con dentro donne, vecchi e bambini. Episodio privo di etica».

Il comunicato degli ultras del Napoli: «Ci dissociamo dall’episodio di Verona»
Foto tratta da Napolipiu

La precisazione

Le curve del Napoli prendono le distanze in maniera ufficiale dai fatti di Verona. Il raid al bar in pieno centro, secondo un comunicato congiunto delle due curve, non sarebbe da attribuire al movimento ultras partenopeo.

Questo il testo della nota diffusa dalle due curve: «La Napoli ultras (quella che conta) si dissocia totalmente dall’episodio accaduto domenica a Verona. Noi ultras abbiamo regole (non scritte), dettate da codici comportamentali che non hanno nulla a che vedere con tutto ciò. Un episodio gratuito che non ha nulla di etico e nulla di ultras…  Ribadiamo a voce alta la nostra totale estraneità assumendoci la responsabilità di ripristinare (con una colletta) il bar dove c’erano donne vecchi e bambini …assurdo! Prima uomini e poi ultras!».

ilnapolista © riproduzione riservata