Nel 2018 in Inghilterra il calciomercato chiuderà prima dell’inizio della Premier League

Il mercato estivo si chiuderà il giovedì precedente all’inizio del campionato. Voto non unanime. Fino al 31 agosto i giocatori potranno essere solo venduti.

Nel 2018 in Inghilterra il calciomercato chiuderà prima dell’inizio della Premier League
Mourinho e Conte

Voto non unanime

Almeno 14 club su 20 della Premier League hanno votato a favore dell’anticipo della chiusura della sessione di calciomercato. I club non potranno acquistare calciatori fino al 31 agosto, come nel resto d’Europa, ma fino al giovedì che precede l’inizio del campionato. Almeno per gli acquisti. I giocatori potranno essere venduti – a questo punto soltanto all’estero – fino al 31 agosto. Il cambiamento, come scritto, non è stato votato all’unanimità. Ancora una volta la Gran Bretagna dimostra di essere un sistema a parte. Club e allenatori si sono lamentati – non solo in Inghilterra – della durata eccessiva del calciomercato e così se ne sono infischiati del resto d’Europa e hanno deciso. La notizia è stata data dalla Bbc.

 

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. la premier è un passo avanti a tutti.

  2. Pasquale Russo 8 Settembre 2017, 10:03

    Finalmente si muove qualcosa! Dovrebbero farlo chiudere il 31 luglio. Poi magari si potrebbe aprire una finestra di una settimana a inizio ottobre come si faceva una volta. E magari ridurre ad una settimana anche il mercato di gennaio

  3. Dovrebbero farlo anche in Italia anche se i poveri Criscitiello e Pedullà si taglieranno le vene

Comments are closed.