ComunqueMilan lancia la raccolta fondi per lo spogliatoio ospiti dello Juventus Stadium

«Un aiuto subito – Spogliatoio Ospiti Juventus Stadium 2017». I giocatori del Milan hanno distrutto anche ritratti degli arbitri dipinti a olio da pittori fiamminghi

ComunqueMilan lancia la raccolta fondi per lo spogliatoio ospiti dello Juventus Stadium
La testata di ComunqueMIlan

Bilancio pesante

La Redazione di ComunqueMilan si è attivata per raccogliere fondi da destinare alle popolazioni delle zone devastate dalla furia dei giocatori del Milan, che ha colpito duramente, tra gli altri, lo spogliatoio ospiti dello Juventus Stadium (nella foto, l’armadietto di Bonucci). Il bilancio è pesante e numerosi armadietti e opere d’arte e d’arredamento sono andate distrutte, come ad esempio alcune riproduzioni in polistirolo espanso (di gran pregio) dei 95 scudetti vinti dalla società torinese – e purtroppo anche alcuni ritratti degli arbitri dipinti a olio da pittori fiamminghi. I fondi serviranno per finanziare iniziative di ricostruzione, come già avvenuto in occasione di altri eventi analoghi che in passato hanno colpito il nostro Paese.

L’armadietto di Bonucci

Il bonifico bancario

È possibile effettuare versamenti con bonifico bancario sul conto corrente 1897/343434 aperto appositamente presso Banca Papalia, un istituto di credito di proprietà di una ‘ndrina della Locride che pratica interessi leggermente superiori alla media nazionale. I bonifici vanno intestati «Un aiuto subito – Spogliatoio Ospiti Juventus Stadium 2017».

I lettori saranno costantemente aggiornati sulla raccolta e sulla destinazione dei fondi.
Partecipa anche tu, è sufficiente anche un solo euro per aiutare il Paese a risollevarsi.

[videoInread]

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Dobbiamo imparare da questi signori!!! Io un euro glielo mando…

  2. Ciro Polpetta 12 marzo 2017, 22:37

    ?????

  3. Diego della Vega 12 marzo 2017, 21:45

    ??????

  4. Nooo, pure il busto di Doveri è andato distrutto!

Comments are closed.