Speriamo che Sarri non si rompa i hòglioni

Subissato di critiche, l’allenatore del Napoli prova sempre sinceramente a spiegare il suo punto di vista. Eppure in pochi gli credono.

Speriamo che Sarri non si rompa i hòglioni
Maurizio Sarri
ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Come poter dare credibilità ad un articolo che dice di Rog:”giovane polacco”. Intorno non ha nemmeno visto gli europei. Non sa nemmeno da dove viene Rog come può avere credibilità uno disinformato che vuole informare?

    • Pietro Introno 23 ottobre 2016, 18:00

      Può capitare un lapsus e scrivere “polacco” anzicchè “croato”. Se questo errore fà perdere credibilità ad un articolo (ma in realtà era una semplice lettera al sito), fà dedurre che non sono stati visti gli Europei (confesso di aver visto una decina di partite, le più significative, ma non ho avuto la forza di vederle tutte), induce a pensare che non si sa da dove venga Rog (giuro di saperlo: si è trattato solo di una distrazione nello scrivere a getto), e significa non avere credibilità ed essere disinformato…col permesso di Eugenio Finardi: “Extraterrestre portami via…trallallà…trallallà…”

  2. Massima fiducia e rispetto per questo allenatore ma credo avrebbe ben poco da lamentarsi. Le critiche fanno parte del gioco. Ha una squadra che non ha mai avuto (qualitativamente parlando) : lasciando perdere la questione centravanti di scorta, si possono ancora fare buone cose.
    Se si dovesse rompere i ‘hojoni’ , può sempre ritornare a dimensioni di club più piccole.
    Il suo predecessore stava sicuramente più inguaiato….parecchio di più! eppure in due anni ci ha regalato due trofei. stop.

  3. Ciro Polpetta 23 ottobre 2016, 1:29

    Bene, bravo, bis. Corregga l’errore su Rog, e l’articolo è perfetto.
    Le rane, gracidando alla luna, criticano Sarri.

  4. Mauri Franksson 23 ottobre 2016, 1:08

    Ancora con questa storia assurda del calcio più spettacolare d’Europa?
    E meno male che è l’ambiente quello privo di equilibrio. E voi sareste la parte raziocinante del tifo napoletano? Allora stiamo freschi.
    Quando gioca bene, il Napoli esprime un ottimo calcio. Limitiamoci a questo. E lasciamo che siano gli altri a definirlo “il più spettacolare l’Europa”.

  5. Attimo Fuggente 23 ottobre 2016, 0:27

    A mio parere se li è già rotti.Ma non a causa dei tifosi,la maggior parte dei quali lo stima e gli vuole bene,ma a causa del presidente.Fa una rosa senza ricambi per portiere,terzino e punta centrale dovendo competere ai massimi livelli in campionato e Champions.Per gli acquisti decide da solo con l’unico criterio che siano buoni investimenti, e poi pretende che giochino subito perchè devono produrre plusvalenze al più presto.E si permette anche cazziatoni negli spogliatoi.Quando parla con i media fa solo danni parlando di federazione, giornalisti ,procuratori e soprattutto tifosi,come se fossero tutti dei trogloditi .Non interviene mai in caso di reiterati errori arbitrali.Nel calcio non è altro che uno speculatore presuntuoso e arrogante.Sarri,oltre ad essere tra i migliori allenatori in circolazione e a poter aspirare ad un rispetto e stipendio molto maggiore,come persona è troppo intelligente ,colto e sensibile per sopportare a lungo un uomo così.

    • Matteo Renzie 23 ottobre 2016, 9:01

      Sarri dovrebbe avere la capacità, come tanti, ieri da ultimo Giampaolo, di cambiare modulo in corsa, poi sarebbe perfetto. Per il resto, ha le sue buone ragioni ad incazzarsi e sottoscrivo tutto quello che scrivi. Ma proprio tutto!!!

  6. L’osservazione sulla nazionalità di Rog la dice lunga sul valore di questo ‘scritto’…

  7. ma perchè ?? torna all’empoli ?????

Comments are closed.