Bonucci: «Le parole di Sarri? Mi avrebbero infastidito, forse è una strategia»

Il difensore della Juventus, in ritiro con la nazionale, sulle dichiarazioni del tecnico partenopeo.

Bonucci: «Le parole di Sarri? Mi avrebbero infastidito, forse è una strategia»

Continua, forte, l’eco delle parole di Sarri nel postgara di Atalanta-Napoli. Al tecnico partenopeo, ora, risponde anche Leonardo Bonucci, direttamente dal ritiro della nazionale. Queste le parole del difensore centrale della Juventus: «Non ho mai avuto un allenatore che abbia detto ‘Hanno già vinto gli altri’ e se l’avesse fatto mi avrebbe dato fastidio. Ma forse è stata solo una mossa per togliere pressioni alla sua squadra e spronarla per ottenere di più»

Bonucci si esprime così, cambiando leggermente le parole di Sarri (che ha detto che la Juve è di un’altra categoria e che vincerà lo scudetto se non farà cazzate), ma riconoscendo una probabile strategia nelle parole del tecnico partenopeo. Sull’inizio stagione dei bianconeri, l’ex di Inter e Bari si esprime così: «Siamo partiti bene rispetto a un anno fa, ma la stagione è ancora molto lunga».

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Bonucci lo facevo coatto ma non cojone.
    Devo ricredermi

    • Felice Indiveri 5 ottobre 2016, 10:24

      …e come avrebbe dovuto rispondere per ambire a una considerazione meno negativa?

      • Stiamo in nazionale, non mi va di parlare di questioni di club.
        Risposta più semplice.

        • Jean Paul Sartre 5 ottobre 2016, 12:32

          Bonucci ha smascherato il giochino di Sarri, che ci crede eccome allo scudetto.

          • smascherato..ora non lo fare così intelligente..sarà la prima cosa che gli è passata per la testa..testa..ora sto esagerando io!

          • Sarri dice la verità e lo dice da agosto: il Napoli deve fare il suo e lottare per l’Europa.
            Se la Juve toppa (r me lo auguro) il Napoli deve esserci.
            Se la Juve viaggia (e per ora lo sta facendo alla grande) non c’è partita.

            Sbaglia?

          • Jean Paul Sartre 5 ottobre 2016, 13:42

            Tu pretendi da Bonucci dichiarazioni standard (“penso alla Nazionale, il sole è giallo, il mare blu”) ma plaudi alle dichiarazioni di Sarri che, genuine o tattiche che siano, sono certamente deleterie perché mortificano l’entusiasmo dei propri giocatori. Mmm, qualcosa non torna.

          • quella di bonucci è stata standard: attaccare sarri e buttare il napoli in pasto ai giornali.
            Ha fatto il lavoro per la juve.

  2. Pasquale Russo 4 ottobre 2016, 19:23

    Ma davvero la stampa nazionale pensa che un uomo sanguigno e affamato di vittorie come Sarri possa pensare queste cose? Io credo siano soltanto in malafede…Quando in Italia allenava Mourinho ogni sua dichiarazione era volta a togliere attenzione e pressione dai suoi giocatori, e giù cascate di elogi “grande comunicatore” era la frase più usata. Io sono convinto che Sarri nello spogliatoio abbia invece chiesto di più ai suoi e di non mollare neanche di un centimetro

Comments are closed.