Sarri è sbottato perché tre rigori negati in cinque partite sono una prova

Da buon dietrologo, dico che si rischia un campionato falsato. Poi Sarri ha sbagliato ad attaccare più la società che il Palazzo.

Sarri è sbottato perché tre rigori negati in cinque partite sono una prova
Il fallo su Milik nel secondo tempo di Genoa-Napoli, non sanzionato dall'arbitro Damato col calcio di rigore.

Lo dico subito: io sto con Sarri. Ma non perché si sia messo di traverso rispetto al presidente. Anzi, ha certamente ragione De Laurentiis a ricordare gli investimenti sul mercato e la competitività della squadra. Ed è positivo che un dirigente italiano inviti a non cercare alibi dopo una mancata vittoria. Nonostante questo, io sto con Sarri anche se ha sbagliato uscita, perché l’aria che tira non mi piace. Se il buongiorno si vede dal mattino, si rischia un campionato falsato. Il Rionale è per sua natura dietrologo e complottista, ma si concede questo vizio perché ha letto le intercettazioni e poi le sentenze del processo Calciopoli, dunque sa che certe situazioni (quelle che secondo i soloni delle tv “se fossero vere, dovremmo restarcene tutti a casa”) accadono eccome, nel mondo del pallone. Dunque, tre rigori negati in cinque partite sono come i tre indizi che finiscono per diventare una prova. Tanto più che nelle stesse gare altre squadre hanno già ottenuto quattro penalties e l’invincibile armata a strisce, capace di rimanere imbattuta contro il Siviglia, si è concessa il lusso di scoprire in Chiellini l’erede di Buffon. Onore al Genoa, che ha lottato con ardore, fino a far stirare Pavoletti dopo mezz’ora, e ci auguriamo faccia lo stesso anche contro le altre squadre di alta classifica. Ma ha fatto bene Sarri a sbottare, perché chi è in campo avverte certe cose in modo molto più nitido e quando il vento fischia contro diventa tutto più difficile. Certo, è caduto nella trappola e ha attaccato il club più del palazzo. Ed è vero che le grandi squadre vincono anche queste partite. Anzi, ne sono sicuro: la Juve questa partita la vinceva. Resta da vedere in che modo.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. dissento. il napoli è stato sicuramente penalizzato ma Sarri ha perso un’occasione per stare zitto.

  2. Concordo in pieno.

    3 indizi fanno una prova.

    Ricordatevi queste mie parole: ci daranno rigori inventati quando gia staremo in vantaggio o comunque saranno inutili.

  3. Giovanni Sorrentino 22 settembre 2016, 13:57

    “Rionale” … sempre con te !
    Le tue parole sono “legge” (ancor di più mentre l’operazione di ‘avvelenamento dei pozzi’ del Napli continua …). Questi, ahimè, non sono indizi ma già tre prove !

    E in questa tempesta, detto per inciso, uno come Italo Alloggi – si quello che ogni tanto scrive per il Napolista 😀 – servirebbe molto alla nostra società … (speriamo che don Maurizio non si risenta troppo del comunicato ‘cinese’ …).

Comments are closed.