Higuain alla Juventus: non è un tradimento, è un affare. Anche se fa male

Higuain alla Juventus per 94 milioni di euro è l’acquisto più costoso del calcio italiano. L’occasione per il Napoli di rinforzarsi.

Higuain alla Juventus: non è un tradimento, è un affare. Anche se fa male

Gonzalo Higuain alla Juventus. La Juventus, a quanto pare, verserà nella casse del Napoli la cifra monstre di 94 milioni 736mila euro. L’acquisto più costoso della storia del calcio italiano, il secondo nella storia del calcio. Supera persino quello di Cristiano Ronaldo che si trasferì dal Manchester United al Real Madrid per 94 milioni di euro. Higuain lo sopravanzerebbe di pochi spiccioli – se spiccioli se sono 736mila euro. Ma c’è anche chi, come Tuttosport, sostiene che la cifra finale si di 90 milioni di euro. In ogni caso una tombola e in ogni caso seconda ai 100 milioni pagati dal Real per Gareth Bale.

Un acquisto che rappresenta uno spartiacque nel calcio italiano e nella storia della Juventus club poco avvezzo a spese folli. Fin qui si era spinta a spendere 54 milioni di euro per Buffon. A questo punto, come peraltro abbiamo sempre scritto, sembra imprescindibile per il club torinese la cessione di Paul Pogba. In ogni caso è sorprendente la scelta degli Agnelli di sborsare tanti soldi per un calciatore certamente fortissimo ma di 29 anni. Higuain firmerà – o ha già firmato – un contratto quadriennale a 7,5 milioni di euro netti a stagione più i diritti d’immagine.

Fin qui, la mera cronaca. Per noi tifosi del Napoli, non può essere solo un’operazione economico-finanziaria. Ci sono due anime in ciascuno di noi e ciascuno farà prevalere la sua. Più di due, invece, sono quelli che possiamo definire filoni dialettici.

C’è quello del traditore, dell’argentino che lascia Napoli per la squadra più odiata. L’argentino che è arrivato dal Real Madrid e che soprattutto nell’ultimo anno, grazie a Sarri oltre che a se stesso, ha triplicato il proprio valore fino a raggiungere quello di una clausola rescissoria che sembrava spaziale. Il filone del traditore è in queste ore maggiormente rappresentato sui social.

Ce ne sono anche altri, però. Higuain, tramite il fratello, ha motivato la decisione di non rinnovare il contratto con il Napoli con la mancata realizzazione da parte di De Laurentiis di quelle promesse fatte al momento del suo arrivo dal Real Madrid. Higuain va alla Juventus non solo per soldi ma soprattutto per giocare in una squadra che ha un obiettivo vincente. È un filone consistente. Che stranamente accomuna anche i tanti detrattori di Benitez che andò via al termine del secondo anno dopo una campagna acquisti non all’altezza delle promesse.

C’è il filone che potremmo definire del razionalismo. Siamo di fronte a un’operazione economica enorme, che non diminuisce – almeno a parere di chi scrive – anzi accresce la forza del Napoli capace di diventare il club italiano che incassa di più dalla vendita di un calciatore. A questo punta sta al Napoli saper sfruttare questa occasione. Sapete come la pensiamo, sono momenti di crescita per una società. 94 milioni di euro per un calciatore di ventinove anni sono tantissimi. Come accadde per Cavani, il Napoli ha la possibilità di rinforzarsi, di sostituire adeguatamente Higuain – magari con Icardi – e anche di rafforzare l’organico. Tre anni fa, il Napoli prese, oltre a Higuain, Mertens, Callejon, Albiol, Reina in prestito.

In conclusione, resta certamente l’amarezza del tifoso – vedere Higuain con la numero nove bianconera non è piacevole – poi però passerà. Del resto, le storie d’amore non possono che finire con dolore e odio, altrimenti non sarebbero tali. La Juventus ha dovuto stravolgere la propria politica economico-finanziaria per quest’operazione. Il Napoli ha la possibilità di uscirne rafforzato. Parlare di tradimento sembra fuori luogo e lo scrive chi fondamentalmente ha sempre considerato Higuain uno juventino, un calciatore abituato all’alta borghesia del calcio. Higuain non ha tradito, De Laurentiis non ha sbagliato a mettere la clausola. Funziona così. La potatura dei rami è indispensabile per la rifioritura.

ilnapolista © riproduzione riservata
  1. Higuain ha fatto male perché è andato alla Juve, ma per me poteva andare già dopo il secondo anno di Benitez, è uno che rompe le palle in una squadra piccola e si adegua agli altri in una squadra grande senza mai esserne il leader però. Quest’anno dopo un po’ di assestamento la squadra è stata molto più unita, anche più dell’anno scorso.

  2. alfonso iaquinandi 24 Luglio 2016, 19:35

    Pierpaolo Marino : “Le clausole rescissorie ai top player sono un prologo di divorzi annunciati!Bravissimo Marotta non le concede ai suoi ma usa le altre!”

  3. Ma riuscirete mai a pubblicare un articolo senza refusi?

  4. E. A. Schrödinger 24 Luglio 2016, 10:04

    Ma, non capite che sarebbe un affare con qualunque presidente degno di questo nome, eccetto il pappone di merda romanista e menzognero che ci piglia tutti per il culo? E sulla messa in scena, la sceneggiata all’assemblea di lega con il ds dei ladri, niente da scrivere? Certo, che è un affare vendere un infame che ha “lavorato” sottobanco per tradire gli stessi tifosi cui dichiarava, l’ex riserva del Real Madrid, di “stare tranquilli”, mentre, invece, li pugnalava alle spalle. Non fosse altro perchè, ormai, a fine carriera ma, soprattutto, perchè ha dimostrato che ha meno dignità di una cacca di cane secca al sole. In quanto al pappone-pavone-stupefacente rivoluzionario e filosofo postmoderno, quello che si pavoneggia in tv quando vince una partita insignificante, mentre, dietro le quinte gli addetti ai lavori sghignazzano e lo sberleffano, incontra questo calciatore, quell’altro, “piace” quello, quell’altro, parla con tizio, con caio ma non realizza mai un cazzo. Per un motivo semplicissimo: a lui, pappone romanista e cinepanettaro di merda, del Napoli, dei napoletani, del Vesuvio, della voglia di riscatto, almeno nel calcio, della vostra stupenda città (e ve lo devo scrivere io, perchè, con tali giornalai che sono “culo e camicia” con chi ci piglia per il culo da anni! Vergognatevi, giornalai succubi del potere!), a lui, dicevo, di tutte queste cose – non gliene frega un beneamato cazzo!!!!! Ve lo devo riscrivere? Lui, pensa solo ai cazzi suoi, che NON COINCIDONO con quelli di chi ama il Napoli!!! Capito l’antifona? Perciò, evitateci questi titoli ridicoli e paraculi!

  5. Giulio Ceraldi 24 Luglio 2016, 7:58

    …e la risposta alla partenza del Pipita sarebbe Bacca?!

  6. Ciro Vallone 24 Luglio 2016, 7:39

    Aggiungo un’ultima cosa sui tifosi. E’ di queste ore la notizia di quella protesta a via Toledo ; Poi si chiedono del perchè alcuni calciatori non vengono. Una pressione ai limiti dell’isteria , sceneggiate che facciamo ridere mezzo mondo. STi ragazzi ( molti di essi mercenari, e me ne sono accorto da un pezzo) , non possono fare un minimo di vita sociale in città che sono assediati ( in parte uno dei motivi dell’ abbandono di Higuain) MA BASTA ! Spero che questo in futuro serva da lezione a tutti quei bimbiminchia che li assediono.

    • E. A. Schrödinger 24 Luglio 2016, 12:11

      Sui “bimbiminchia” potrei anche condividere, ma, la prego, non umili la sua stessa intelligenza con espressioni del tipo “non possono fare un minimo di vita sociale…”, perchè, in questo caso, mi perdoni la crudezza, non c’azzecca un beneamato cazzo!!!

      • “vita sociale” intendo uscire di casa e andare in un centro commerciale. al ristorante , o in qualsiasi altro luogo senza il codazzo di motorini e orde di forsennati che ti accerchiano ad ogni passo. Perchè , lei cosa aveva inteso?

  7. Max 'o cinefilo 24 Luglio 2016, 7:08

    Dipenderà tutto da Pappy.

  8. è scappato come un coniglio, adattandosi perfettamente alla sua nuova squadra

  9. Alfonso De Vito 24 Luglio 2016, 1:08

    Piccolo inciso: se non trovano un attaccante di valore internazionale e capace di fare reparto da solo (coi nomi che girano direi solo Icardi e Diego Costa, gli altri magari hanno pure più qualità ma gli serve una spalla) allora il Napoli deve cambiare modulo e tutta questa storia costa molto ma molto di più, sia in termini di equilibrio tattico che di campagna acquisti

  10. Brunello de Luxe 24 Luglio 2016, 0:01

    Quindi ora ADL spenderà più del doppio sul mercato,di quanto eventualmente programmato prima di vendere Higuain?

  11. Francesco Porciello 23 Luglio 2016, 23:13

    Ma non capisco, a detta degli adepti del Circolo del Servilista abbiamo appena fatto un affare, Higuain non ha tradito, ADL “eroe di Wall Street… Perché il nostro grande Presidente stasera non era allo Stadio per farsi tributare i meritati onori? Almeno un piccolo comunicato stampa per sottolineare questo inizio di “possibile rafforzamento” come scrivete sopra? E la tradizionale serata con i giocatori e il Mister annullata???? Immagino… i troppi applausi darebbero fastidio alla nostra dirigenza già lanciata verso i nuovi acquisti in arrivo….

  12. Sergio De Carolis 23 Luglio 2016, 22:53

    La juve mi ha sorpreso (ma Marotta aveva detto che non pagava..) anche se evidentemente si sono sbilanciati per assaltare seriamente la champions. Il Napoli ha incassato, se non altro Higuain ci lascia dopo una stagione assolutamente eccezionale anche per lui, vedremo se mai si ripeterà. L’importante è adesso ragionare per la squadra e non per i nomi dei singoli, rassegnamoci al fatto che sicuramente non troveremo un altro come Higuain dell’anno scorso (magari non lo sarebbe stato lui stesso). Sul mercato c’è poca liquidità e il Napoli invece adesso è pieno di Soldi e va a fare la champions e quindi non è che sia difficile prendere quello che ci serve. D’altronde l’anno scorso Sarri ha utilizzato quasi tutto quello che già c’era, adesso può fare un discorso più sulle sue idee e con mezzi che non sono certo quelli dell’empolizzazione. Per quanto riguarda il discorso giovani va bene ma in una squadra come il Napoli occorre anche un pò di “mestiere”, spero che arrivi un leader, ricordiamoci che l’anno scorso Higuain è stato uno dei primi a innervosirsi in momenti topici.

  13. UN GIORNO ALL’IMPROVVISO VA CANCELLATA!
    Mai piaciuta questa canzone nata bassotta e finita adesso ancora piu’ in basso visto che quellola’ era uno dei piu’ entusiasti sotto la curva con quel sorriso ipocrita e falso.
    Io non lo odio, non si puo’ odiare chi ha contribuito a farti grande, ma per me non esiste piu’.
    Scrivero’ a parte come la penso su altre cose astruse, cose da ultras o da gente che non ha molta fantasia e usa i luoghi comuni, tipo “solo la maglia” e banalita’ del genere.
    Sto molto male non per il fatto che quellola’ se ne sia andato dai gobbi, ma per il fatto che prevedo branchi di bovini che si professano tifosi del Napoli sbraitare al papponismo di De Laurentiis, gia’ li senti dire che a quello interessa solo lucrare (come se si mettesse lui in tasca i soldi) che la colpa e’ sua se Higuain che vuole vincere se ne va da chi vince facile.
    Vediamo che succede nel resto del mercato: i media ci vorrebbero imporre Bacca o Icardi, ma io preferirei che venissero dati i galloni di titolare della 9 a Manolo Gabbiadini.
    Sono sicuro che Sarri sapra’ toccare le corde giuste per renderlo un giocatore che per essere completo ha solo bisogno di un’iniezione di fiducia e di garra.
    I soldi spendiamoli in un paio di giocatori al livello di Allan a centrocampo e di KK in difesa, oltre che riserve per cominciare a investire in centro tecnico e magari nel S. Paolo in co-gestione (si trovi la formula perdiana!)

  14. Giacomo Molea 23 Luglio 2016, 22:21

    CLAMOROSO su SKY: Napoli punta tutte le sue FICHES su…LASAGNA

  15. Smettiamola con “l’innamorarci” dei top players di turno. Sono professionisti, altri direbbero mercenari (Ibra docet), che vanno dove gira il soldo.
    Vuole andare in un club vincente e andasse pure. Il Napoli avrà tanti soldini che vedremo se e come li spenderà.
    Vuole essere vincente lui che vincente non è, o almeno finora non lo è stato.
    Citare il tu per tu con Neuer finale mondiali o rigore decisivo per la champions contro la Lazio.
    Forse la juve gli fornirà quella mentalità che fino ad adesso non ha dimostrato con il Napoli nelle partite “pesanti.”
    Impariamo avValutare i giocatori per la prestazione nel periodo che sono al libro paga del Napoli e poi ” a culo tutto il resto”.
    Solo un nota di tristezza è vedere che un professionista che ha ricevuto da quelle curve, quella intensità che solo il tifo e la passione partenopea sanno dare avrebbe potuto andarsene con un pò di stile.
    Ma è un professionista. E’ pagato per fare goal mica per dire grazie Napoli.

    • dal napoli e a napoli ha ricevuto soldi notorietà e amore..in argentina ancora lo prendono in giro per i goal sbagliati e a madrid era la riserva di benzemà..a volte la forma è pari alla sostanza..e un “professionista” queste cose dovrebbe saperle.

  16. E. A. Schrödinger 23 Luglio 2016, 20:03

    Peccato, che, forse, arriverà solo Lasagna! Forse! Spero di sbagliarmi, ma non ho mai detestato nessuno come questo presidente-buffone-pavone-pagliaccio-mentitore-cinepanettaro del c..o!!! Per quella cifra, l’avrei portato in spalla a Torino. Ma, davvero credete che il buffone con barbetta e col microfono-in-mano, di cui ride l’intero spogliatoio del Napoli, ami Napoli ed il Napoli? Lui, ama solo se stesso, i soldi che arraffa infinocchiando i napoletani ed i suoi film di merda! Punto!

  17. Egrgio Direttore Gallo, è un affare per chi, per la SSC Napoli o per il Napoli, che, come certamente Lei comprende, è “bene” diverso dal soggetto giuridico che ne gestisce attualmente le sorti? Se Le interessa la risposta, nella prossima conferenza stampa – se mai ci sará – provi a chiedere se c’è un progetto inteso non dico alla costruzione di uno stadio di proprietà, ma almeno a rendere dignitoso il San Paolo, o alla realizzzaione di un centro sportivo degno di una squadra al 17′ posto del ranking Uefa, o – de minimis – all’acquisto di una sede che consenta di ricevere gli ospiti in casa propria e non in albergo, oppure, se non interessano proprio le immobilizzazioni, all’acquisto di calciatori di livello europeo con l’attitudine a vincere (magari con 150 milioni di euro qualcosina in tal senso si riuscirebbe a fare).

  18. Francesco Sisto 23 Luglio 2016, 19:18

    Al Massimiliano Gallo vorrei dire che non sono d’accordo sul titolo dell’articolo, quello di Higuain è stato un tradimento bello e buono, va in America e poi in vacanza, e firma per un altra squadra, dopo che aveva detto ai tifosi di stare tranquilli, ed adesso manco una parola, una giustificazione, un “grazie di tutto”
    No, non si fa cosi, è vero che i calciatori sono professionisti, ed il calcio e un business, ma i tifosi sono il’anima di questo business, che gli permette di vivere da Nababbo, un po di rispetto ci vorrebbe.
    E lo dice uno che sostiene che per 94 milioni Higuain andava venduto.

    • Ma poi questa strana idea che il professionista non debba avere… Deontologia professionale da dove la caccia? Ma sarebbe un professionista o una prostituta? Bah

  19. Gallo, ma non avevi detto che era tutta invenzione della stampa brutta e cattiva? Ops.

    • No, aveva detto che sembrava un’operazione non molto conveniente per la Juventus e che cozzava con la politica di mercato degli ultimi anni. E credo che questo sia difficilmente smentibile.

    • Luigi Ricciardi 23 Luglio 2016, 20:31

      Comunque pare che il pirla che paghi quella clausola per un quasi trentenne sia stati trovato… Eravate tu e l’altro tifoso bianconero e prenderci per il culo fino a un giorno fa, perché pareva che fosse difficile trovare qualche idiota che pagasse tanto…

  20. Stefano Valanzuolo 23 Luglio 2016, 18:49

    A 94 milioni ci può stare, anzi ci deve stare che si lasci andare un giocatore, immenso, di 29 anni, che il meglio – per altro – forse l’ha già dato. Lui, piuttosto, poteva uscirsene meglio, senza silenzi, idiozie affidate al fratello e visite fatte di nascosto. Questo sì.

  21. giuseppe azzurro 23 Luglio 2016, 18:19

    Il problema grosso di questa cessione è il tempo, tra meno di un mese inizia il campionato.
    Purtroppo siamo passati dalla ricerca del vice higuain al sostituto di higuain, io a questo punto mi giocherei la carta gabbiadini, rinforzando il centrocampo con giocatori veramente forti.

  22. Alfonso De Vito 23 Luglio 2016, 18:11

    “vedere Higuain con la numero nove bianconera non è piacevole”…!? O ti piacciono gli eufemismi o non sei un tifoso

  23. Semplicemente è un codardo………..

  24. L’avevo già detto in un commento su un articolo precedente, tenerlo un altro anno alzandogli lo stipendio ed abbassando la clausola sarebbe stata una perdita economica pazzesca. Giusto così, ormai aveva deciso come Benitez che il progetto non era vincente e, giustamente, quello della Juve era più serio.
    Ora la nostra unica speranza è quella che il presidente, così come ha già fatto dopo Cavani, inanelli una serie di acquisti top per tornare più forti di prima.
    Presidè non deluderci!!!!!

  25. La juve doveva fare mercato quest anno perché arriva la moviola da pttobre parliamoci chiaro

  26. Giacomo Molea 23 Luglio 2016, 17:42

    Napoli su CARLITOS TEVEZ,

  27. Nunzio Schioppo 23 Luglio 2016, 16:55

    Gallo, mi sa che so tutto io. tagli la pianta è rischi di seccarla altro che fiorire. Lo trovi un sostituto disposto a vendersi? e poi sei sicuro che braccino corto del prrrrrresidente tra meandri vari spariscano i soldi. Aggiungici pure quelli della Champions e aggiungici pure i potenziali della Roma se non supera il preliminare, il braccino fa 4 ov int a nu piatt ma stu piatt ‘o spart? questo è l’interrogativo, Gallo scetat.

  28. Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 16:17

    Ma siamo sicuri che incasseremo davvero i 94mln? Non è che han fatto una tarantella mesi fa e fra qualche tempo ci accorgeremo che avevamo concesso uno sconto, che il pagamento è dilazionato, che Pereyra ci serve troppo e lo compreremo a 18mln, ecc….vabbuò ma che ce ne fo..importa? tanto mo’ vincimm n’at scudetto del bilancio!
    Neanche nei peggiori incubi un’estate così…e meno male che avevamo conquistato la CL diretta.

    • La Juve é una spa, é obbligata a pubblicare i bilanci.

      • Raffaele Sannino 23 Luglio 2016, 17:03

        perdi tempo,chi vuol vedere sempre tutto nero,non lo convinci mai.

        • Non è che uno vuol vedere tutto nero ma è che di ADL non ci si fida e si aspetta la fine del mercato per vedere che cosa effettivamente ha fatto.
          Ci sono diversi precedenti che alimentano in tanti la sfiducia nel presidente

          • Francesco Sisto 23 Luglio 2016, 19:22

            Ecco, bravo, aspettiamo la fine del mercato per giudicare, un quanto ai precedenti, dopo la vendita di Cavani arrivarono Higuain, Callejon, Mertens e Albiol…

          • Non ci interessa quello che ha fatto nel passato, ci interessa quello che farà ora visto che dovremo lottare su tre fronti e che abbiamo perso Higuain

          • Arrivarono per merito di Benitez

          • quali sono questi precedenti? ha sempre reinvestito i ricavati delle vendite e/o sono andati a “riserva” che in parte hanno coperto il rosso di bilancio della stagione passata.

          • Nei momenti importanti non ha fatto nessun acquisto veramente utile (vedi gennaio scorso quando eravamo in testa alla classifica) ed ora, come già detto, siamo in attesa di vedere chi acquisterà prima dell’inizio del campionato tenendo conto che saremo impegnati su tre fronti. Poi non dimentichiamo che DELa parte dei guadagni che vengono dal calcio li ha utilizzati per ripianare i debiti che aveva nel settore cinematografico e non li ha effettivamente reinvestiti nel calcio stesso

        • Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 18:23

          Guarda Raffaele che io non devo esser convinto di nulla, ho solo espresso un’opinione, anzi ho condiviso con voi il mio stato d’animo…oggi sono delusissimo, certamente da Higuain che si è comportato malissimo (ma lui andrà via a fare la sua vita e chi s’è visto s’è visto), ma soprattutto da Dela, lui dovrebbe essere colui che tutela la ns passione, ma io non lo sento il mio presidente. Come ho detto prima quest’estate doveva esser piena di fiducia e di sogni dopo la CL diretta e mi sembra tutto così approssimativo. Di Dela, come ha capito Er Gribgo, non mi fido, non più, poi semmai indovina gli acquisti, così come ha indovinato Sarri l’anno scorso e sarà una stagione strepitosa, ma ora per come si stanno susseguendo le operazioni di mercato, mi aspetto di tutto. Da inizio campionato ovviamente sarò insieme agli altri a tifare, soffrire e sperare.

          • aspetta che ora arriva anche qui il cinese di turno così ti sentirai più rappresentato..

          • Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 20:23

            Scusa Artemisia, ma è possibile che siccome non c’è nessun altro che voglia investire a Napoli questo presidente mi deve piacere a forza? Posso avere una mia opinione e dire che non mi piace, a volte addirittura mi infastidisce o è delitto di lesa maestà? Poi è ovvio che io lo difenderò comunque (abito e lavoro circondato da tifosi delle strisciate e alcuni delle romane), così come difendo anche i ns calciatori non proprio campionissimi, e soprattutto la ns città, ma almeno fra noi mi piacerebbe dialogare senza essere canzonato solo perchè su Dela la pensiamo diversamente. La fede per il Napoli è la stessa: soffro da cani quando perde, arrivo in cielo quando vince, con o senza Dela, con o senza Higuain, con o senza David Lopez o Dumitru.

          • non è simpatico neanche a me come non mi è simpatico higuain per come si comporta con i compagni ma questo non deve offuscare il giudizio su entrambi..

          • Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 20:43

            Infatti Artemisia, ho espresso solo uno stato d’animo in questo momento storico del mercato e per alcune uscite non brillantissime, poi è ovvio che se fa uno squadrone o ingarra un altro campione, il giudizio (e lo stato d’animo) andranno aggiornati.

          • allora pensiamo positivo..il napoli fa uno squadrone..higuain s’infortuna e i soldi del manchester per pogba sono falsi..e che sfaccimme!!

          • Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 21:37

            ahahahah….però,a scanso d’equivoci, facimmec fa ‘nu bonifico al posto dei contanti, c’avesser girà le sterline taroccate? Per Higuain spero più in un malocchio…addà sbaglia tutti i gol, soprattutto quelli facili e nelle partite importanti e per loro maledizione stile Benfica: hanna fà ‘o record di finali perse!

          • Raffaele Sannino 23 Luglio 2016, 20:28

            Anche se il presidente non piace,finchè avrà dalla sua i risultati,occorre turarsi il naso e andare avanti

          • Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 20:39

            in questo sono d’accordo con te, l’ho fatto finanche con Ferlaino. l’assurdo è che Dela me l’ha quasi fatto rivalutare….

          • Avrai ragione se quest’anno lotterremo per lo scudetto, altrimenti nessun risultato ci soddisfa e quindi non ci turismo il naso

      • Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 20:36

        Scusa Vincy, m’era sfuggito il tuo commento, non intendevo dire che c’è qualche intrallazzo strano, solo che ho la sensazione che ci abbiamo raccontato la storia in modo non completo, giusto per farci digerire meglio il rospo. E’ solo un’impressione che deriva dalle dichiarazioni lette e dai comportamenti del passato, non sono a conoscenza di fatti reali.

        • Se tu intendi che ADL sapeva, allora soni d’accordo.
          Come la Roma sapeva di pjanic credo che il Napoli sapeva di Higuain.
          Napoli rona e Juve sono società amiche

          • Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 23:01

            Che Higuain sia un 71 al pari di Quagliarella, non ci piove, ma almeno lui non è napoletano, certo poteva risparmiarsi i saltelli sotto la curva (così come il Quaglia di baciare la maglia, gesti a cui dovrebbe seguire una sorta di rispetto verso i tifosi) ed il fratello poteva evitare i comunicati per allodole. Dovremmo diffidare di farli beniamini? E’ vero, ma ritengo che già stiamo perdendo troppi dei valori che han fatto del calcio quel fenomeno che è. Mi secca da morire, come giustamente sostieni tu, che società come Roma, Napoli e juve, i cui tifosi arrivano ad ammazzarsi tra loro (sic!), siano invece amiche per questioni di affari ed allestiscano ‘ste commediole patetiche e mal organizzate (sì, a finale a questo mi riferivo, speravo che Dela, seppur detestabile per certe uscite, fosse alla fin fine più genuino di quel che è…e forse lo spero ancora)

          • Quagliarella é stato costretto ad abbandonare Napoli

          • Nuvola Bianca 24 Luglio 2016, 10:44

            Vero, ma la juve andava rifiutata e quell’intervista sullo step sarebbe stato meglio evitarla….(sono un sognatore, lo so).

          • C’È una clausola.
            Il Napoli non può fare niente.
            Ha fatto tutto higuain e la Juve.

            Prendetevela con higuain.
            Fino a 6 mesi fa i giornalisti perculavano ADL e Higuain per quella clausola impossibile da pareggiare per prendere Gonzalo.
            Dobbiamo ringraziare Sarri e ADL se ora possiamo fare un mercato che può permetterci di costruire una squadra più forte e equilibrata.
            Un ringraziamento anche al Manchester che da 100 mln alla Juve.

            Ora dovremmo essere uniti vicino alla squadra come successe al Barca quando figo andò al Real (quello fu molto peggio)

          • Nuvola Bianca 24 Luglio 2016, 13:00

            Mi riferivo a Quagliarella non alla clausola di Higuain, sul quale anch’io sono d’accordo nel sostenere che si è comportato malissimo, pur riconoscendogli l’attenuante di non essere napoletano.
            Vicino al Napoli sempre, nonostante Dela (sono troppe le volte che non mi ha convinto o mi ha infastidito con uscite evitabili), però questa volta ha davvero la possibilità di far ricredere i suoi detrattori, me compreso (anche se, per la verità, mi aveva già sorpreso positivamente nel dopo Cavani, con la scelta di Benitez e l’acquisto proprio di Higuain, oltre Mertens, Albiol, Callejon, anche se allora ci aiutò Quillon, un professionista preparato).

          • L’unico problema di ADL é che ha una comunicazione da 2 lire.

          • Brunello de Luxe 25 Luglio 2016, 2:19

            Comunicati per allodole?Il modo migliore di rispondere a Nicholas da parte della società sarebbe stato il comprare subito dei rinforzi adeguati in modo da mettere gli Higuain con le spalle al muro e senza scusanti nel continuare a voler andare via.

    • Io spero solo che non sia vera questa storia dei 90 milioni.
      Ma come? Questi ti vengono a fottere a domicilio il tuo giocatore simbolo e tu gli fai pure lo sconto? Di cinque milioni?
      E poi fai tante tarantelle quando stai a contrattare con Porto e Lione?
      Se è vero ADL è un mentecatto e non merita nessuna pietà.

      Detto da uno che ritiene che a 95 milioni Higuain andasse venduto

      • I 4 milioni e rotti pare che vadano al River Plate, non c’entra la juve e lo sconto

      • Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 20:28

        Anch’io penso che a quella cifra è giusto venderlo, speravo non a quelli e mi auguro non ci siano sorprese dure da digerire,…è che nelle dichiarazioni che si sono susseguite c’è qualcosa che non tanto mi convince, ma forse è solo un’impressione sbagliata.

    • il presidente sarà pure antipatico ma non è fesso..ma quale sconto.

      • Nuvola Bianca 23 Luglio 2016, 20:26

        Lo spero, è che sono un po’ demoralizzato…speravo in un’estate migliore, poi chi sà, può darsi che ci riprendiamo alla grande.

  29. Andrea Castaldo 23 Luglio 2016, 16:16

    Funziona cosi se fai il professionista. Se invece cerchi di passare per un moderno Masaniello cantando solo due mesi fa sotto la curva “Un giorno all’improvviso” sposando la causa di chi difende la città e poi agisci come Higuain ha fatto lo sdegno dei tifosi del Napoli è più che giustificato.

  30. Sarebbe bello pensare ad un’utilizzo dell’entrata o delle entrate (considerate altre uscite + Champion), per una serie di colpi giusti sul mercato ma, considerando quello che ora chiederanno per calciatori di medio livello e della “legittima” aspirazione di un imprenditore di massimizzare i profitti (quale si è dimostrato ADL) ignorando l’R&D (leggasi strutture, stadio e serio merchandising), verrà fatto qualche innesto di giovani di belle speranze con l’obiettivo di puntare ad un posto nell’Europa che conta con buona pace di quelli che si identificano nel simbolo Napoli. A questo punto voglio sognare Aubameyang e pochi altri. Infine una proposta a decibel Bellini: a parte la presentazione dei calciatori all’ingresso in campo, si inventi un nuovo modo di annunciare i gol del Napoli che non preveda il nome del realizzatore. Legare cioè la gioia del momento alla squadra e non al singolo.

    • Francesco Sisto 23 Luglio 2016, 19:24

      Per la verità, venduto Cavani, DeLa compro Higuain, Callejon E Mertens, ma mi rendo conto che la memoria selettiva è corta…

      • infatti..lamentarsi ormai è di moda..sempre e comunque.

        • Vedo che lei è il depositario del pensiero unico stile Il grande fratello di George Orwell come qualche suo degno collega di merende. Tant’è il mondo è bello perché vario.

        • Non è di moda lamentarsi ma al momento è giusto farlo, visti gli acquisti fin qui fatti. Aspettiamo di vedere che accadrà fino alla fine del mercato

      • Ma sono venuti perché c’era Benitez; aspetto di vedere chi viene ora. Al momento non vedo nessun acquisto importante

    • Ma quale memoria selettiva vai cercando? All’epoca higuain era un esubero nel real, callejon e albiol che non erano considerati fenomeni sono arrivati pacchetto completo grazie a quillon manager loro e di benitez. Ora a questo punto del mercato, non dico che sia impossibile, ma sicuramente diventa tosta mettere pezze. Senza considerare che chi verrà dovrà integrarsi in un sistema di gioco che non è esattamente il più semplice da apprendere. E poi rispondendo anche al sig. Artemisia che semplicisticamente mi ha già classificato tra i lamentosi, voglio dirgli che è normale in un momento del genere essere un po demoralizzati. O facciamo finta che nun è succies nient?

  31. Prima di scrivere vada da uno psicoanalista e si metta d’accordo con se stesso. Avete sbagliato annata per seguire il calciomercato: dietro la vicenda Higuain avete perso ogni credibilità

  32. Francesco Sisto 23 Luglio 2016, 16:05

    Io appertengo Alla terza categoria, ripeto, a quelle cifre Higuain andava portato in spalla all’acquirente, stiamo parlando di quasi il 70℅ del fatturato complessivo del Napoli, quei soldi sono vitali per la società azzurra, consentiranno non solo dibcomprare giocatori, ma sopratutto di alzare il livello degli ingaggi, che avevano raggiunto il limite, cosa fondamentale per attirare e mantenere i giocatori buoni.
    Realisticamente, è un grandissimo affare per il Napoli, anche se dispiace vedere il Pilota col pigiama addosso.
    In termini di Fantasia, invece sogno un quarto di CL contro la Juve, con il Napoli che la elimina, dopo che Koulibaly non fa toccare palla Higuain, il quale sbaglia il rigore del pareggio ad 1 minuti dalla fine. ?

  33. Gallo mi scusi, ma affare per chi? Al momento, la Juve si è notevolmente rafforzata (Pogba o non Pogba) e il Napoli notevolmente indebolito.
    Siamo passati da velleità di lotta scudetto a cedere Higuain alla Juve, non so se mi spiego.
    Certo, se li sai spendere 94 milioni sono tanti. Uniti ai soldi della Champions, ti permetterebbero di irrompere pesantemente sul mercato.
    Il problema è che, per migliorarti, devi prendere giocatori costosi. E i giocatori costosi chiedono un sacco di soldi. E il Napoli ha un monte ingaggi ben definito. Inoltre la società è lenta nel chiudere le trattative. Dalla cessione di Cavani ne uscimmo bene, ma era fine giugno non fine luglio.
    Spero vivamente di sbagliarmi, ma credo che il Napoli avrà grosse difficoltà sul mercato. Ripeto, spero di essere stupito in positivo.
    Senza dimenticare il fattore ambientale. Io sono pure d’accordo quando si parla di un contesto che a volte fa da zavorra alla squadra. Ma questa è una botta dura, durissima. Difficile che qualcuno possa davvero consolarsi al pensiero di 94 milioni che entrano nelle casse della società.
    Il giocatore che, nel dopo Maradona, più ci ha emozionato è andato alla Juve. Questo è, al momento.

    • La Juve ha venduto morata e pobba e preso higuain e pjanic.
      Dando dei voti direi considerando i ruoli:
      Pobba (8.5) e Morata (7)= 15.5
      pjanic (7) e Higuain (9)=16

      Secondo i miei voti soggettivi la Juve si é rinforzata di poco.

      A mio avviso si é rinforzata di poco ma alzato di tanto l’eta media.
      I due giocatori venduto avevamo un eta media di 23 anni. I due comprati hanno eta media di 27.

      Detto questo, come scritto sotto, se il Napoli spende bene i soldi(come fece 3 anni fa) può veramente costruire una squadra più forte,giovane e completa.

      • Tra Higuain e Morata ad oggi non c’è paragone. Se vendono Pogba, prenderanno sicuramente uno o due centrocampisti forti.
        Che il Napoli spenda bene questi soldi è tutto da vedere. Tre anni fa la situazione era molto diversa.
        Lo ripeto, spero di sbagliarmi e che le mie valutazioni siano frutto del momento, pessimo.

        • Tu credi che prendarnno altri 2 CC forti?
          Io non credo proprio.
          Al massimo un altro ma dopo aver venduto qlcn.
          3 anni fa diversa come?
          Ho scritto in un altro commento come il Napoli potrebbe spendere quei soldi: sarebbe più forte potendo anche spendere di meno di 90mln

          • Le merdacce hanno Marchisio fuori fino a dicembre e Khedira che spesso è rotto, uno o due forti li prenderanno. A meno che non si siano svenati per Higuain, bisogna sperare che abbiano fatto il passo più lungo della gamba, ma ne dubito.
            Tre anni fa c’era Benitez, cioè contatti e maggiore capacità di attrarre calciatori di un certo livello. Sia chiaro che mi tra i due mi tengo Sarri come allenatore eh, però bisogna dare a Rafa ciò che è di Rafa.
            Ho letto i tuoi nomi, sono buoni. Vedremo, ma il Napoli mi sembra in difficoltà quest’anno sul mercato.

          • I giocatori hanno rifiutato napoli per 2 importanti motivi:
            -nessun posto titolare garantito
            -ingaggio basso.
            Le altre sono stronzate scritte dai giornali

          • abbiamo sbagliato squadra..dovevamo tifare barcellona così eravamo sempre felici e contenti!

          • Diego della Vega 24 Luglio 2016, 0:11

            Su questo hai perfettamente ragione

          • Raffaele Sannino 23 Luglio 2016, 17:09

            Tieni presente che adesso la B&B sarà costretta a (s)vendere i suoi rimasugli (Pereyra,Zaza,Sturaro…)per comprare un centrocampista.Chi è costretto a vendere non può pretendere le cifre che ballano sui media filo-gobbi,a meno che non rimangano come stanno e finiscano adesso il mercato.

          • Forse venderanno Zaza.
            Per ora hanno Dybala higuain (?) mandzuk. Pjaca e Zaza.
            4 é il minimo.
            Se poi hanno un colpo in canna arrivano a 5.
            Per il CC hanno:
            Marchisio pjanic khedira hernanes lemina sturaro.
            Anche qui é il minimo.
            Se vendono devono acquistare.
            Per ora ognuno che é entrato ne hanno venduto un altro un altro
            -caceres benatia
            -cuadrado dani alves
            -Pogba pjanic
            -morata higuain
            -pjaca zaza ?

        • Diego della Vega 24 Luglio 2016, 0:10

          Morata è quello che li ha fatti andare avanti in Champions negli ultimi due anni. È forte.

      • Si ma che ce ne fotte della juve che ci è arrivata davanti anche con Giaccherini, De Ceglie, Matri e Vucinic? Il problema sai qual’é è che adesso senza Higuain e con Reina a mezzo servizio roma e inter ti stanno praticamente alla pari se non davanti e devi pararti da fiorentina, milan e lazio.

        • Guarda che la Roma a mio avviso é superiore al napoli perche ha la rosa più ampia.
          Grazie ad acquisti come giaccherini,Tonelli etc. cu avviciniamo alla Roma.
          L’inter fin quando avrà mancini starà sotto al Napoli.

          • Infatti la roma è già davanti e allunga, ora l’inter è alla pari con noi insieme a milan, fiorentina e lazio. Il concetto era quello di smetterla di guardare ottusamente alla juve, pariamoci il culo per non finire fuori zone europea.

          • E vabbè sisi
            La roma imho pure é indebolita al momento.
            O juan jesis per te é un campione che sposta gli equilibri?

            Il mercato finisce il 31 agosto.
            Vediamo Giuntoli come fa fruttare qiesti soldi.
            Ti dico la mia:
            -Sportiello De Sciglio Tolisso Rog( mattatore dell’ultima partita procurandosi i due rigori più calciati da pjaca) e uno tra Milik-Bacca
            Via Sepe maggio (sigh) caldo fuori e david lopez.

            A mio avviso il Napoli sarebbe più equilibrato e completo.
            Ti piace?

          • ottimo per l’8° posto 😉

          • E chi prenderesti tu?
            Per piacere non dire i nomi dei trentenni che hanno solo il nome e basta.

          • Diego della Vega 24 Luglio 2016, 0:09

            Icardi e Milik oltre a quelli che hai menzionato e potremmo giocarcela. Ma sono fantasie onanistiche temo..

          • Milik l’ ho citato.
            Icardi a me piace tanto ma significherebbe spendere quasi tutto quello preso per higuain per uno che non é higuain

          • Diego della Vega 24 Luglio 2016, 6:13

            Si, intendevo Icardi al posto di Bacca oltre a Milik. Lo so, Icardi costa almeno 50 milioni. Poi l’Inter non lo mollerà mai a una concorrente diretta per il secondo e terzo posto.

          • Raffaele Sannino 23 Luglio 2016, 20:31

            La rometta ha perso Pjanic e Digne,si è indebolita e non passerà il preliminare;poi me ne darai atto….

          • Ma è tutto a scalare. La rometta l’anno scorso ha fatto una serie consecutiva di risultati seconda solo a quella della juve. Perdono Pjanic ma recuperano Strootman, noi perdiamo Higuain e vedrai che anche la squadra subirà un contraccolpo fortissimo. Soprattutto quando arriverà l’infornata di ragazzi del 94/95 strapagati che andremo a comprare da qui al 31 agosto.

          • Raffaele Sannino 23 Luglio 2016, 22:37

            Se il rinforzo della rometta è un giocatore finito come Strootman allora stiamo tranquilli;però un minimo d’ottimismo non guasterebbe anche perchè oltre all’ infornata di ragazzi del 94/95 strapagati verrà anche il “vecchietto” Bacca che farà le sue venti reti ;poi me ne darai atto….

  34. Il target del pappone lo sappiamo: giovani, stipendio basso, possibilmente prospettici per un lauto guadagno di lì a un paio d’anni. Inutile farsi pippe mentali, non arriverà nulla di diverso.

    • tipo quando è arrivato…Higuain al posto di Cavani
      giovane, prospettico e dallo stipendio basso.

      • Adesso non c’è Quillon (più che Benitez). Un precedente non fa storia. Potevi fare questa osservazione se mi parlavi dell’Atletico che ha venduto in serie Aguero, Torres, Forlan, Falcao e Costa ma nel frattempo però ha vinto 2 EL, una Liga e fatto 2 finali di champions.

        • Condivido in parte il ragionamento ma allo stesso tempo non mi spaventa la prospettiva di un mercato “prospettico” perché abbiamo al timone qualcuno in grado di far rendere al meglio proprio questo tipo di giocatori.
          In attesa di colpi che DOVRANNO esserci, per me Gabbiadini è un potenziale capocannoniere della A

          • Purtroppo gli ottimisti ad oltranza come te sottovalutano la botta psicologica che avrà questa cessione. E non parlo dei tifosi ma proprio della squadra, dello spogliatoio.

    • Vero pero c’è anche da dire che il Napoli di forti ne ha venduti solo 3 in 4 anni.
      La Juve che ha un fatturato triplo me ha venduto di più (vidal,Pogbba, Morata,Conan etc.)
      La roma,simile al Napoli per fatturato ne ha venduto un trilione di giocatori forti:
      -benatia
      -marquinhos
      -pjanic
      -lamela
      -Romagnoli
      Etc.
      Questo per dire che a volte non ci si rende conto guardando solo il proprio orticello.

      • Concordo in pieno.

      • Julien72Napolista 23 Luglio 2016, 18:20

        Concordo anche io… un’occasione unica… ed è vero che per ogni buona fioritura devi potare qualche ramo… ci ha regalato belle emozioni… ma negli ultimi anni abbiamo provato tante belle emozioni… il san paolo è stata una roccaforte in Champions: Borussia Manchester City e tante altre hanno provato cosa è il nuovo Napoli… e con questo incasso saremo anche più forti e potremo adeguare i contratti dei campioni che già abbiamo, senza problemi… #forzanapolisempre…

      • La juve vende e vince come Borussia e Atletico per capirci. Della roma me ne fotto

        • La Juve é come il bayern.
          Vende i giocatori alle altre (toni croos etc.) e prende dal proprio campionato o giovani dagli altri campionati

    • e certo..perchè tu eri abituato a messi e ronaldo!

  35. Affare per il Napoli, tradimento per i tifosi.
    Poteva anche andarsene alla Juve ma facendolo da uomo come ha fatto lewandosky quando passo al bayern.
    Se ne va come un coniglio che si nasconde.

    Questo é il mercato che farei con quei soldi:
    -PORTIERI : Dentro Sportiello ,via Sepe = 5/10 mln di spesa
    -Difesa: a questo punto farei follie per DeSciglio con un offerta da 15/20 milioni e (sigh) via Maggio= Spesa 15/20
    -CENTROCAMPO: 2 nomi tra DIAWARA(15) ROG(10) E TOLISSO(25). Via Valdifiiori(5) e David Lopez(5)= spesa al netto compresa tra i 30 ai 15
    -Attacco: Via Higuain per 90milioni netti (mamma mia che cifra, solo a pensarci) e dentro uno tra Milik (simile al pipita per movimenti o Bacca (molto diverso da gabbiadini, sarebbe una coppia bene assortita). Entrambi costano 30 mln.
    Il Napoli facendo queste 5 uscite e 5 entrate spenderebbe dai 65 milioni ai 90 milioni.
    A mio avviso il Napoli sarebbe più giovane, forte e equilibrato (per forza e ingaggi).

  36. bisogna peró obiettivamente affermare che fintanto che il napoli non acquisterá giocatori con appeal che attirino altri giocatori non ci sará nulla da fare… ribadisco il concetto: il mascherano ti porta altri giocatori, il giovane tolisso no, napoli sará sempre trampolino di lancio come la juve lo é rispetto al real rispetto al chelsea a cui “alleva” giocatori..

    • Il Napoli é il Borussia di Italia.
      A me sinceramente cosi tragica come molti la vogliono far passare questa situazione non dispiace.
      Quando penso al Borussia penso ad una squadra forte, di sani principi, che fa sempre bella figura, gioca bene e ha una tifoseria straordinaria.
      Sarei orgoglioso se il Napoli trasmettesse le stesse idee.

      • Anche gli acquisti che ho “suggerito ” nel mio post andavano in quella direzione…

  37. Max , dipende sempre come li impieghi. Se riesci a comprare ademauaung( o come cavolo si scrive) del Borussia, Tolisso , zielinsky , Suarez del Villareal ( come vice-callejon) oltre a Sportiello dell’Atalanta ( non solo come vice reina..) , io sono contento. Se invece vai sui soliti candreva , Bacca e compagnia , gente che ti può far comodo per un paio d’anni , allora sono dolori…Per quanto riguarda l’aspetto “umano” , ho un’età tale da non farmi eccessive pretese sentimentali riguardo ai calciatori che sono la quasi totalità dei mercenari. Tranne poche eccezioni riguardanti i ragazzi che crescono nei vivai delle società e diventano delle bandiere ( sappiamo a chi ci riferiamo..) . Poi , può darsi anche che la parte più becera e fanatica del tifo( fatta essenzialmente di giovani e giovanissimi) , prenda atto di questa situazione senza mitizzarli troppo , e che li lasci vivere la quotidianità della città senza eccessive pressioni ( ma ci spero poco..)

    • Aubemayang ha 28 anni e ha un prezzo simile al pipita.
      Inoltre non credo voglia venire a Napoli.
      Che senso avrebbe lasciare il borussia per il Napoli?
      Sono squadre di livello simile.

      • Veramente ha 26 anni. Poi, ho indicato il target , la tipologia di calciatori più che i nomi in sè. Comunque è molto più agevole acquistare dal Borussia anzichè dal Bayern.

      • Ha 27 anni e senza offesa, paragonando gli ultimi 5 anni delle due squadre direi che il borussia è ad un livello un po’ più alto

  38. Antonio Chiacchio 23 Luglio 2016, 15:45

    gallo ci hai un “po’ seccato” in ogni caso io condivido la linea 1/2

Comments are closed.