Domani la delibera per i lavori del Comune al San Paolo. Per il match col Frosinone, interventi da 150mila euro

Domani la delibera per i lavori del Comune al San Paolo. Per il match col Frosinone, interventi da 150mila euro

Secondo quanto annunciato dalla radio ufficiale, domani potrebbe essere il giorno per la delibera dei lavori allo stadio San Paolo. Radio Kiss Kiss Napoli, infatti, ha annunciato che domani potrebbe arrivare l’approvazione per i primi interventi di ristrutturazione dell’impianto di Fuorigrotta, così come annunciato dall’assessore allo Sport Ciro Borriello in un’intervista rilasciata sempre ieri alla trasmissione Radio Gol: «Per i lavori ci sono dei tempi tecnici che vanno rispettati, noi ci siamo caricati di questa responsabilità quando ci siamo resi conto che il progetto di De Laurentiis non riusciva a soddisfare le necessità. Ci siamo presi carico di questi lavori, i nostri percorsi li stiamo facendo tutti. Abbiamo dato spazio al patron ed ancora oggi siamo disponibili a fare le cose insieme a lui».

Una volta ottenuta la delibera, anche in relazione al finanziamento del Credito Sportivo, dovrà essere approvato il bilancio e preparato il progetto definitivo degli interventi, da votare tra fine giugno e luglio. I cantieri apriranno con tutta probabilità in autunno, ma non dovrebbero esserci intralci per le partite di campionato e coppe. Intanto, come riporta Il Mattino, la Prefettura ha forzato il comune a un investimento immediato di 150mila euro per la messa in sicurezza dello stadio in vista di Napoli-Frosinone. Le piccole opere in questione dovrebbero portare alla concessione del nulla osta per ospitare l’ultima partita di campionato. 
ilnapolista © riproduzione riservata