La stampa estera annuncia l’addio del Napoli allo scudetto (c’è spazio anche per Reina)

La stampa estera annuncia l’addio del Napoli allo scudetto (c’è spazio anche per Reina)

La sconfitta di Milano contro l’Inter segna il definitivo addio del Napoli allo scudetto, è questo il parere – scontato – dei giornali esteri

«L’Inter di Roberto Mancini può avere deciso questo sabato la lotta per lo Scudetto 15/16. I nerazzurri hanno sconfitto a San Siro il Napoli 2 a 0 e la Juventus, superando nel suo stadio un Palermo allo sbando, potrebbe godere di un vantaggio di 9 punti sui partenopei». Nella cronaca il giornale spagnolo AS evidenzia come al gol di Icardi, in fuori gioco, il Napoli abbia subito reagito, senza però trasformare in gol le chiare occasioni create. Anche nel secondo tempo la squadra di Mancini ha lasciato il pallino del gioco agli azzurri, «dopo questa vittoria l’Inter può credere ancora nel terzo posto. Il Napoli può solo difendere la seconda posizione dagli attacchi della Roma, a cui farà visita il 25 aprile. E la Juve prepara un altro “trionfo”, il quinto consecutivo, un’altra volta senza problemi…».

Per Marca «il Napoli è caduto a San Siro contro l’Inter in un match mal jugado e deciso dall’argentino Mauro Icardi e dal croato Brozovic, questo favorisce la Juventus leader […] Il Napoli, senza il suo gran cannoniere, ha sofferto la seconda sconfitta nelle ultime tre partite, che permetterà alla Juventus di aumentare il suo vantaggio di 9 punti con una vittoria contro il Palermo».

Sull’Equipe si fa notare come «l’aver ridotto a tre partite questa settimana, la squalifica di Gonzalo Higuaín non aveva impedito al Napoli di divertirsi contro l’Hellas Verona la scorsa settimana, per restare in contatto con la Juventus. Ma l’Inter è un avversario di altro calibro, che può contare su l’attaccante che mancava al Napoli questo sabato. Mauro Icardi è ancora lontano dalle 30 reti di Higuaín, ma la sua quindicesima realizzazione ha lanciato perfettamente la sua squadra».

Infine anche il Guardian considera evaporata «qualsiasi sottile speranza che il Napoli possa strappare lo scudetto, nel momento in cui ha perso 2 a 0 contro l’Inter […] pur rimanendo secondo dietro la Juventus. Il Napoli ha giocato senza il suo top striker Gonzalo Higuaín che sta scontando una squalifica ridotta in appello. Senza di lui, il Napoli ha dominato nel possesso ma ha faticato a creare qualcosa degno di nota».

Pure sul giornale inglese c’è spazio per l’errore di Reina – che ha vissuto una “sale soirée” secondo l’Equipe – che stava per concedere il 3 a 0 ai nerazzurri e solo l’intervento di Koulibaly ha evitato un passivo più pesante.

ilnapolista © riproduzione riservata