Tra Napoli e Palermo un’amicizia trentennale

Tra Napoli e Palermo un’amicizia trentennale
Tra napoletani e palermitani esiste un’amicizia trentennale a livello di tifoserie, con mangiate, bevute, scambi di sciarpe. Oggi l’amicizia salda è tra la Curva B di Napoli e la Curva nord inferiore di Palermo (guidata dal Borgo Vecchio Sisma). Un’amicizia confermata nell’ottobre del 2015 a Napoli in occasione di Napoli Palermo e che smentisce tante inesattezze e provocazioni comparse su internet. Ripercorriamo le tappe di questa storica amicizia:
1) Nel 1993 in occasione di Italia Malta, in curva nord a Palermo c’erano tanti ultra’ napoletani.
2) Nel 1996 nella curva B di Napoli in occasione di Napoli Verona c’erano le Brigate rosanero di Palermo con tanto di striscione.
3) Nel 2000 a Palermo scelto come campo neutro in occasione di Napoli-Fiorentina, 15 mila palermitani sono andati allo stadio per sostenere gli amici napoletani. I 5 mila napoletani presenti hanno mangiato e bevuto con i palermitani e si sono scambiati le sciarpe
4) Per Napoli Reggina, Napoli Brescia, Napoli Verona in quegli anni c’erano gli ultra’ palermitani di UCS e Brigate rosanero con tanto di striscione al San Paolo. 
5) Il Borgo Vecchio Sisma Palermo e’ stato tante volte ospite dei napoletani in curva B per tante partite del Napoli degli ultimi anni.
6) Gli Ultras Napoli 1972 e la Curva B sono stati molte volte ospiti della curva nord di Palermo.
7) Gli Ultras Napoli 1972 hanno esposto lo striscione: “Rispetto per chi ci porta rispetto. Onore al nostro fratello palermitano”.
8) Il Borgo Vecchio Sisma di Palermo ha esposto lo striscione: “Ultras napoli 1972 un’amicizia senza fine”.
9) Il Borgo Vecchio Sisma intona spesso il coro: “Mio fratello è napoletano”.
10) Nell’ottobre 2015, gli ultras palermitani della curva nord inferiore erano ospiti della Curva B di Napoli e hanno chiacchierato a lungo con la fidanzata di Ciro Esposito, come riportato dalle cronache di quel periodo.
11) Gli ultras palermitani erano presenti sia ai funerali di Ciro Esposito, sia ai funerali di Pasquale d’Angelo storico capoultra’ napoletano presente tante volte a Palermo in curva nord.

PALERMO SALUTA I FRATELLI NAPOLETANI.

ilnapolista © riproduzione riservata