Ciao Fabiooooo, Fabio Caressaaaaa: l’urlo di Sky, tv bianconera che trasmette a colori, sul Napoli favorito per lo scudetto

Ciao Fabiooooo, Fabio Caressaaaaa: l’urlo di Sky, tv bianconera che trasmette a colori, sul Napoli favorito per lo scudetto

Siamo al delirio. Sky sta facendo di tutto per farsi perdonare la perdita della Champions. Propone martellando ogni giorno il ventaglio delle sue proposte, la serie B per tutti tanto per dimenticare la Champions (!), i campionati europei (c’erano già) e bla-bla-bla con una fregatura mondiale per gli abbonati che hanno sottoscritto l’abbonamento con la Champions inclusa, ma ci sarà l’Europa League (cambio a perdere con Mediaset). E allora l’emittente bianconera che trasmette a colori cerca di conquistare simpatie e solidarietà. Impagabile l’ingaggio di Alessandro Del Piero fra gli opinionisti, ragazzo garbatissimo, grande campione, e si va delineando la nuova Juventus via satellite a pagamento, Ilaria, Mauro, Marocchi, Del Piero, a breve Combi, Rosetta, Caligaris in diretta dalle nuvole, e perché no Brio e Furino, anime belle. Sky e sai dove vai a parare. Note positive le giornaliste, veramente in gamba, competenti in ogni sport, i racconti di Buffa, naturalmente, quella scheggia di Di Marzio, l’ironia di Bonanni, il mio amico Leo Turrini per l’automobilismo con la sua verve romagnola. Fabio Caressa e il suo “urlo” sul Napoli, dopo la generale e costante nonchalance con cui l’emittente segue la squadra azzurra (a parte l’impegno puntale di quella bella lenza di Max Ugolini col ciuffo di marenariello acquisto), rimbalza dal Vomero al Vasto, seppellito da una grande risata. Staranno mica proteggendo la nuova stagione della Juve? Vogliono tenerla al riparo inventando nuovi candidati allo scudetto? O l’esternazione di Fabio è solo una ricetta sfuggita alla moglie Benedetta? Ciao, Fabiooooo, Fabio Caressaaaaa! 
Mimmo Carratelli

ilnapolista © riproduzione riservata