Rafa alla Troisi: sta facendo uscire i soldi dal portafogli di Aurelio

Il Napolista: Ciuccio, non parli più?
Il Ciuccio: Shhhh.
N.: Il silenzio è (pepita) d’oro.
C.: Non mi pare vero.
N.: Se davvero succedesse, se davvero arriva Higuain, sarebbe un cambio di passo storico. Soprattutto dal punto di vista imprenditoriale.
C.: Una spesa che sembra nascere dall’orgoglio ferito per il voltafaccia di Mazzarri, mi sono fatto questa idea.
N.: Lo penso anch’io. Ma un grosso merito va dato a Benitez. Non solo per Higuain, ma per tutte le altre operazioni precedenti. Ha cambiato la considerazione internazionale del club.
C.: Non vorrei esagerare, ma secondo me ha persino trasmesso una scarica di adrenalina al presidente, contagiandolo con la sua passione per il calcio come gioco, non come affari.
N.: E’ riuscito a mettere in pratica l’idea di Troisi. Si è messo vicino al portafogli di Aurelio e ha cominciato a dire “vieni, vieni…”
C.: Gli ha detto: Aure’, mettiamo 5mila lire io, 5mila lire Pecchia e 40 milioni tu.

ilnapolista © riproduzione riservata