Il Napoli ne prende tre ed è fuori dall’Europa League

Si complica terribilmente il cammino del Napoli in Europa League. Nell’andata dei sedicesimi di finale, la squadra di Mazzarri perde per 3-0 in casa con il Viktoria Plzen. I partonenopei giocano un pessimo primo tempo e i cechi ne approfittano per andare avanti al 28′ con Darida. La musica cambia nella ripresa con l’inserimento di Hamsik, ma il Napoli non sfonda: Rajtoral (78′) e Tecl (90′) chiudono la contesa. Per gli ottavi serve più di un miracolo. IL TABELLINO

NAPOLI-VIKTORIA PLZEN 0-3

Napoli (3-5-2): De Sanctis; Gamberini (1′ st Hamsik), Rolando, Britos; Maggio, Dzemaili, Donadel (27′ st Inler), El Kaddouri (14′ st Calaiò), Zuniga; Pandev, Cavani. A disp: Rosati, Cannavaro, Campagnaro, Mesto. All: Mazzarri
Viktoria Plzen (4-2-3-1): Kozacik; Reznik, Cisovsky, Prochazka, Limbersky; Darida, Horvath; Rajtoral (41′ st Fillo), Kolar (46′ st Hejda), Kovarik; Bakos (15′ st Tecl). A disp: Pavlik, Zeman, Stipek, Adamov. All: Vrba Arbitro: Van Boekel Marcatori: 28′ Darida, 34′ st Rajtoral, 45′ st Tecl Ammoniti: Rolando, Inler , Hejda (V) Espulsi: – . Sportmediaset.
calcionapoli1926.it

ilnapolista © riproduzione riservata