Mancini vince la Premier all’ultimo minuto (con una pastetta all’italiana)

Il City di Mancini batte il Queens Park Rangers 3-2 all’ultimo minuto e vince insperatamente il campionato. Sembrava finita, al 91esimo erano sotto 1-2 mentre lo United stava vincendo. In tre minuti, prima Dzeko e poi Aguero, Il City ribalta il risultato e Mancini vince la Premier League. Ma come il crollo? Semplice. Il Qpr ha avuto la certezza di essere salvo all’89esimo e ha mollato, consentendo al City di fare due gol in tre minuti. Biscotto all’italiana per un campionato all’inglese.

ilnapolista © riproduzione riservata