Rigore discusso al Chelesa, 1-0 al QPR

Il Chelsea (avversario del Napoli in Champions) supera il quarto turno della Coppa d’Inghiterra vincendo il “piccolo derby” londinese sul campo del Queens Park Rangers (1-0). A risolvere il match un discusso rigore accordato ai Blues.

Sul cross di Malouda, Sturridge sotto la pressione del difensore Hill si lascia cadere in area. Penalty generoso che Mata realizza al 61’ sbloccando una partita noiosa in cui il Chelsea, contro i quintultimi in Premier League, ha mostrato le carenze di questo periodo.

Squadra lenta. Sempre assente Drogba, impegnato nella Coppa d’Africa, Torres ha continuato il periodo nero non andando al bersaglio. Mancava Lampard.

Il Chelsea ha tirato di più (13-7), ma solo tre volte nello specchio della porta. Mata è stato il più vivace. E’ rimasto in panchina Cahill, il difensore appena acquistato. Essien ha giocato i minuti di recupero.

Il Chelsea (4-4-2) ha giocato con Cech; Ivanovic, Luiz, Terry, Cole; Surridge, Meireles, Ramires (79’ Romeu), Malouda; Torres, Mata (90’ Essien).

ilnapolista © riproduzione riservata