Cavani: Una gioia vedere il san Paolo così

Al fischio finale tutto il San Paolo si alza in piedi per dedicargli una delle canzoni simbolo di Napoli, “O surdato ‘nnammurato”, col ritornello “Ohi vita, ohi vita mia”, e lui quasi si commuove. ‘Mi viene la pelle d’oca..’, dice a caldo Edinson Cavani, eroe della serata del Napoli con la sua tripletta alla Juventus. ‘E’ una gioia bellissima – dice il bomber ai microfoni di Sky – vedere lo stadio che ti spinge e canta in questa maniera. E’ stata una vittoria meritata, una grande gara’.
LA GIOIA PER I FIGLIO – Dopo tutte e tre le sue reti l’uruguagio ha esultato mimando il “pancione”. A fine partita spiega di aver voluto festeggiare l’arrivo di suo figlio. ‘Mio figlio viene prima di tutto – ha detto l’attaccante uruguaiano – Sono contento per arrivo del piccolino, l’aspettiamo da tanto tempo, siamo molto felici’. Cavani conferma infine che il Napoli è almeno da Champions. ‘Lo siamo da classifica – conclude – ma dobbiamo migliorare ancora tanto, con l’Inter abbiamo commesso degli errori. Dobbiamo essere più solidi e continuare col ritmo di oggi’

ilnapolista © riproduzione riservata