Bene Yebda, Sosa ha poca personalità

Napoli-Bologna 2-1, ottavi di Coppa Italia, la pagella del professor Guido Trombetti
Iezzo – 6 – Tranne il rigore nemmeno un tiro.
Santacroce – 6 – Non gli tocca fare miracoli. Sembra comunque definitivamente recuperato.
Cribari – 5 – Prova a trasformare un allenamento in una partita vera. E  ci riesce.
Aronica – 6 – Fa il difensore puro … peccato non vi sia l’avversario da marcare.
Zuniga – 6 – Il solito Zuniga. Testa bassa a guardarsi la punta dei piedi. Grande corsa. Grandi progressioni. Poca tecnica.
Blasi – 6 – Partita ordinata da  centrocampista consumato. E non commette nemmeno falli! Farsi trovare in forma dopo tanto tempo è un gran merito.
Yebda – 6,5 – Un centrocampista intelligente che fa solo quello che è sicuro di saper fare. Uno su cui puoi sempre contare. Bello il goal.
Vitale – 6 –  Spinge con efficacia ed autorevolezza anche se commette qualche ingenuità.
Maggio – S.V.-
Sosa – 5 – Comincia molto bene. Poi scompare. Buon bagaglio tecnico. Poca personalità. Forse non è questione di adattamento. E’ tutto qui.
Cavani – 6 – Entra ma non fa sfracelli. Buona qualche apertura. Più che altro sgambetta.
Hamsik – 6 – Il solito slovacco. Comunque  c’è  e si vede. Aggiunge qualità al centrocampo del Napoli.
Lavezzi – 6,5 – Uno come lui in allenamento si diverte e fa divertire. Splendido il goal.
Lucarelli – S.V.
Mazzarri – 6
– La squadra si è presentata carica e concentrata anche ad un allenamento con le seconde linee in campo. Il gruppo c’è ed è un suo merito.
Arbitro – 6 -Ineccepibile.

ilnapolista © riproduzione riservata