Otto ad Hamsik, oggi lasciatemi esagerare

Le pagelle di Genoa-Napoli 0-1 del prof. Guido Trombetti

De Sanctis-6-Nessun intervento particolare. Una sola incertezza ma che spavento.
Campagnaro-6,5- Al solito generoso, prova a spingere portando palla. In marcatura talvolta non impeccabile.
Aronica-6,5- L’uomo per tutti gli usi difensivi possibili anche a Marassi fa la sua parte.
Cannavaro-7- E’ il giocatore di maggior peso e personalità lì dietro. Chiude. Marca. Salta.  Prende un giallo pur di mostrare i denti e, secondo me,fa bene.
Maggio-7- Tornato in buona condizione per il Napoli è una pedina fondamentale.
Gargano-7- A mio avviso gioca la miglior partita di questo campionato. Sbaglia poco e corre molto. Pennella anche per la testa di Hamsik.
Pazienza-7-  Gli regalo il 7 perché subisce l’espulsione da un arbitro mediocre. Sapete che cosa penso : indispensabile il suo fosforo lì in mezzo.
Dossena-6,5-Spinge molto . Talvolta in ritardo in copertura, ma si sa difendere non è la sua specialità.
Zuniga –6,5- Chiamato nominalmente a sostituire Lavezzi gioca una partita generosa in una posizione per lui inconsueta. Di più non si può pretendere.
Yebda-6,5- E’ diventato una garanzia . Entra subito in partita. E capisce quello che il tecnico vuole da lui in quel momento.
Hamsik – 8- Esagero forse con il voto. Ma dopo tante critiche gioca finalmente un tempo da Hamsik. Straordinario stacco e scelta di tempo sul goal. Ottimo lavoro più avanti del solito. A conferma che è più un attaccante che un centrocampista?
Sosa-S.V.
Cavani-6- Molto sacrificio ma non è il solito Matador. Certo anche lui soffre senza Lavezzi
Mazzarri- 8- Intelligente la scelta di sostituire Lavezzi con Zuniga. Tre punte ( o due e mezzo) le rischi se una si chiama Lavezzi. Altrimenti più saggio coprirsi un po’. Coerente con il suo credo toglie Hamsik ma non mette un difensore. Comunque senza il Pocho la squadra stenta a spingere . Non c’è chi detta le ripartenze ed il tecnico lo sa.
Arbitro- 1- Solo un esibizionista mediocre rischia di rovinare una partita con l’espulsione di Pazienza. Sviste a morire. Insomma pessimo

ilnapolista © riproduzione riservata