Tifo violento, perquisite case di 60 ultras

Tifo violento, scatta il blitz. Sessanta perquisizioni effettuate dalla Digos in altrettante case di ultras del Napoli in città e in provincia. Nelle abitazioni sono state ritrovate diverse mazze e coltelli. L’operazione scaturisce dagli episodi di aggressioni contro i tifosi del Liverpool accaduto alla vigilia dell’incontro al San Paolo con la squadra inglese, il 21 ottobre scorso. del capoluogo partenopeo su disposizione della Procura di Napoli. I tifosi sono indagati con l’accusa di associazione a delinquere finalizzata a svariati reati contro la persona.
(corriere del mezzogiorno.it)

ilnapolista © riproduzione riservata