Siam terzi, ancor si sogna
ed ora sotto col Bologna

Vogliamo dire, Amici, “non fa niente” ?
Il cuore parla, la faccia non mente,
ci girano, e molto, gli attributi
che proprio Mister Reja ci abbia battuti.

Lui dice che ci porta nel suo cuore,
ma ieri ci ha donato un gran dolore,
Zarate l’ha colpita con il braccio,
lui tace e si trae così d’impaccio,

e poco dopo, sul tiro del Pocho,
il pari è fatto, ci ferma l’incrocio,
la squadra era di certo molto stanca,
e purtroppo l’Olimpico non sbanca,

ma la classifica ci fa sognare,
quindi si eviti di contestare.
Domenica, in posticipo, il Bologna:
occorrono 3 punti alla bisogna !!

Roma, Stadio Olimpico,

14 novembre 2010             by Bruno

ilnapolista © riproduzione riservata