Mondonico lancia l’idea: Maradona all’Inter

Emiliano Mondonico analizza l’attuale condizione dell’Inter, per lui la squadra ha bisogno di un motivatore, non di un semplice allenatore: “Evidentemente il presidente non cerca un allenatore, perché quello lo ha già: Benitez è uno dei più grandi del mondo. Se gli serve un motivatore, allora Maradona è il più grande dopo Mourinho. Lo prenda, anche e solo per sei partite, e ne caverà risultati. Lui ti fa sentire sempre un fenomeno”.  E Mondonico aggiunge in un’intervista pubblicata oggi dal Mattino: “Se un tecnico normale parte da zero, Maradona parte da cento e ha una legittima linea di credito maggiore rispetto agli altri ed è una garanzia come personalità e successo. Diego potrebbe permettersi addirittura di non vincere subito, avrebbe più tempo rispetto agli altri”
Fra l’altro Diego è in tour europeo ed è passato da Mourinho, da Mancini, insomma gli ultimi ex-Inter. E Maradona, nel suo passato ha sempre avuto un grande feeling con il presidente Moratti.  A remare contro potrebbero essere  Cambiasso e Zanetti, scartati per il mondiale.

ilnapolista © riproduzione riservata