De Sanctis, sotto accusa stanchezza e difesa

Morgan De Sanctis commenta la sconfitta con la Lazio: “Il tocco di Zarate sul primo gol era irregolare. Il problema secondo me è accaduto prima: Zarate aveva già preso la palla con il braccio. E’ stato segnalato il fallo, ma non è stato ammonito”. Si analizza anche la sconfitta: “Non siamo stati brillanti come in altre occasioni. Abbiamo accusato un po’ la stanchezza, un po’ non abbiamo giocato con il piglio giusto in difesa. Questo ciclo si è chiuso abbastanza bene. Abbiamo la possibilità di passare il turno in Europe League. Il mercato? Se passiamo il turno, la società farà delle valutazioni, altrimenti l’organico è competitivo per affrontare solo il campionato”.

ilnapolista © riproduzione riservata