Hodgson: Un buon punto in un campo difficile

Roy Hodgson, allenatore del Liverpool, ha rilasciato un’intervista a “Napoli Magazine”: “E’ stato un buon punto contro il Napoli, ottenuto su un campo difficile. Siamo contenti di essere ancora primi nel giorne K di Europa League. In ogni gara bisogna fare delle scelte. Anche il Napoli fa riposare i propri calciatori. Squadre come Inter, Juve e Milan faticano a giocare bene al San Paolo anche per questo dobbiamo essere soddisfatti.
L’attacco ai tifosi del Liverpool Ci e’ dispiaciato. E’ successo anche in Inghilterra. Sapevamo che poteva essere una trasferta pericolosa, ma vogliamo sperare che un giorno si possa viaggiare senza problemi. Alla vigilia del match il sindaco di Napoli temeva che i nostri tifosi potessero arrivare ubriachi: e’ ridicolo che io debba difendere i nostri supporters. Il nostro gioco e’ stato piu’ lento di quello del Napoli, ma abbiamo controllato il match senza troppi problemi.

Sui contropiede il nostro gioco e’ stato pericoloso. L’intensita’ del nostro possesso palla e’ stata buona. Ora pensiamo al campionato, dove non stiamo attraversando un buon momento. Il Blackburn e’ una squadra che non va sottovalutata. I nuovi proprietari hanno gia’ fatto molto per il club. Dobbiamo iniziare a fare punti. Panchina a rischio Non lo so”. Antonio Petrazzuolo Napoli Magazine.

ilnapolista © riproduzione riservata