Di Gennaro, mai più telecronache al san Paolo

Antonio Di Gennaro ha chiesto di non commentare più le partite del Napoli. L’ex giocatore, infatti, ha denunciato un’aggressione ieri in tribuna a colpi di oggetti e sputi.  "Mi spiace dirlo – ha detto a Radio gol –  ma devo denunciare ancora una volta l’inciviltà di cui sono stato ancora una volta oggetto in tribuna al San Paolo. E’ impossibile lavorare in queste situazioni, subisco puntualmente insulti e lanci di oggetti durante le telecronache. Lo scorso anno in Napoli-Parma si è rischiato il dramma con un operatore che ha rischiato di cadere dagli spalti. Il fatto che io sia di Firenze non può consentire a questi presunti tifosi di aggredirmi in questo modo. Ho chiesto a mio malincuore di non venire più al San Paolo a fare telecronache. Si sente spesso parlare di cambiare le cose, ma in questo paese non cambierà mai nulla. Il presidente De Laurentiis parla di cambiare il calcio, ma dovrebbe iniziare a cambiare le persone che frequentano la tribuna".

ilnapolista © riproduzione riservata