Mughini critica Maradona: “Deve soldi a tutti”

Dalla parte del cuore o dalla parte dei soldi? Giampiero Mughini, noto scrittore e opinionista televisivo di fede juventina, sul «caso Maradona» (che dovrebbe festeggiare il suo cinquantesimo compleanno al San Paolo il prossimo 30 ottobre) non ha dubbi e si schiera dalla parte del fisco. «Il fatto nudo e crudo- scrive Mughini sulle pagine di Libero – è che Maradona deve la quisquilia di 30 milioni di euro al fisco italiano, e cioè a noi tutti, e dunque alla gente di Napoli che lo ha applaudito e adorato. Che razza di “cuore” è quello che poggia su un’evasione fiscale e su un furto alla collettività così enorme?».
Poi Mughini rincara la dose: «Maradona ha falsato e deformato il suo rapporto con la gente italiana, con noi che ammiravamo il campione. E’ possibile, caro Bagni (ex calciatore, amico di Diego che vuole organizzare la festa a Napoli ndr), che le “ragioni del cuore” ci facciano dimenticare tutto questo? Valentino Rossi, ad esempio, ha patteggiato una cifra non piccola con il fisco italiano; Maradona i soldi li ha presi ed è scappato via». (corrieredelmezzogiorno.it)

ilnapolista © riproduzione riservata