Le Club sottili no. Walter, sei tipo da Marlboro

L’enigma è risolto: Mazzarri fuma le Club sottili. Sigarette femminili, sentenzia d’Esposito, fumatore incallito che mai e poi mai ha rinunciato alle sua Marlboro. E in effetti Mazzarri sembrava proprio tipo da Marlboro. Non da Club sottili, quelle sono buone per Montezemolo, per Edvige Fenech, non per un indomito come lui, che soffre come un cane in panchina, che si sbraccia come un forsennato, o che soffre in tribuna, come domenmica a Cesena dopo l’espulsione.
Tutt’al più gli avremmo perdonato la Camel, roba tosta. Persino le Philip Morris – il rifugio di chi spera farsi meno male – però le Club no. Dai, Walter, cambia sigarette. Prendi le Marlboro, anzi riprendile, siamo certi che tu un tempo fumavi quelle.

ilnapolista © riproduzione riservata