Giordano: “Per il Napoli rifiutai la Juventus”

“Maradona al San Paolo? E’ una grandissima emozione, sarei felice se Diego dovesse festeggiare i suoi 50 anni a Napoli”.  Parola di Bruno Giordano intervenuto ai microfoni di radio kiss kiss. “Il mio periodo in Campania? Beh, sono stati anni incredibili, non ci ho pensato su due volte prima di accettare Napoli e quindi rifiutare la Juventus. Napoli ti dà emozioni indescrivibili, è una piazza simile a quella di Roma. Poi all’epoca c’era il grande Italo Allodi che fece vivere emozioni di assoluto valore al popolo partenopeo.  Il Napoli di oggi? E’ una squadra imprevedibile, può recitare un ruolo di primo piano nel campionato italiano, certo non di primissimo piano dato che Roma, Inter e Milan sono di un’altra caratura tecnica. Sono però convinto che gli azzurri se la potranno giocare con squadre comunque piu blasonate come ad esempio la Juventus. Il quarto posto è alla portata”.

ilnapolista © riproduzione riservata